L'enciclopedia del fumetto

In primo piano

Novità in libreria


L'oro di Duncan - Gli sciacalli - Quinto albo della collana Durango di Swolfs abbinata alla Gazzetta dello Sport

Con l'albo L'oro di Duncan - Gli sciacalli la collana Durango (sotto-collana della serie Gli Albi del West) arriva alla sua quinta uscita pubblicando il nono e decimo episodio del fumetto western francese Durango di Yves Swolfs. L'albo raggiunge le edicole in abbinamento alla Gazzetta dello Sport dal 17 marzo 2017 al costo sempre eccezionale di 3,99 euro.

Nel primo dei due episodi proposti sull'albo, L'oro di Duncan, si conclude la vicenda iniziata sull'albo precedente con l'episodio Una ragione per morire, in cui il protagonista era impegnato a fare da guardia del corpo alla giovane e affascinante durante una battuta di caccia. Ormai sappiamo come la giovane si sia sbarazzata del marito e sia alla ricerca di un classico tesoro, ovvero l'eredità lasciatale dal padre. Il furto della mappa fa però entrare ...


Vai alla scheda

Onora il padre, albo n. 119 della Rat-Man Collection di Leo Ortolani e settimo albo dell'Operazione Ratto, saga conclusiva della serie

Con l'albo Onora il padre (Rat-Man Collection n. 119) si avvicina sempre di più la conclusione delle avventure di Rat-Man, ormai arrivato al settimo dei dieci capitoli conclusivi della saga. Mancano quindi solo tre albi per chiudere le avventure di uno dei più celebri fumetti italiani di tutti i tempi ma la carne al fuoco è ancora tanta e sono tantissime le sottotrame che si intrecciano verso un finale ancora da scoprire, per chiudere i vari filoni intrapresi dalla serie nel corso degli anni, tante vicende ambientate in fasce temporali differenti che rendono sicuramente complicato seguire la continuity della storia principale (praticamente impossibile per chi comprasse un singolo albo di questa ultima fase di avventure del personaggio).

In quest'episodio ritroviamo Valker, il padre/creatore dell'Ombra ormai fusa nel gigantesco e letale Rat-Man. La visita dell'Ombra al suo geni...


Vai alla scheda

Il bastardo - Il ciarlatano, primo albo del fumetto Ramiro di Stoquart e Vance con La Gazzetta dello Sport

La Collana Avventura della Gazzetta dello Sport, dopo la conclusione degli albi dedicati a Bob Morane lascia spazio ad una serie dall'ambientazione storica sceneggiata da Stoquart ed illustrata con maestria da un giovane Vance, la serie Ramiro destinata ad essere proposta integralmente nell'arco di 5 albi.

La nuova sottocollana si apre il 15 marzo 2017 con il volume Il bastardo - Il ciarlatano che ospita i primi 2 tomi francesi della serie, destinati a racchiudere le prime 10 storie brevi del personaggio, storie datate 1974 caratterizzate da una stretta continuity che in bibliografia indichiamo perciò come due storie lunghe corrispondenti ai 2 tomi.

Il primo episodio si intitola dunque Il bastardo ed è composto dalle storie La battaglia di Alarcos, Hammam a Cordova, La signora di Sa...


Vai alla scheda

Ramiro, un fumetto storico sulla Reconquista Spagnola firmato Stoquart e Vance è la sesta serie della Collana Avventura
Ramiro

[collane, riviste e fanzine]

Ramiro


La copertina del primo albo della collana
La copertina del primo albo della collana

Dopo la conclusione della lunga serie dedicata a Bob Morane, la Collana Avventura ospita la sua sesta serie, un altro vecchio titolo del fumetto francese, avventuroso e dal gusto vintage, che si avvale degli ottimi disegni di William Vance. Parliamo del fumetto dall'ambientazione storica Ramiro che vede ai testi Jacques Stoquart ed esordisce nei primi anni '70.

Il fumetto è ambientato al tempo della Reconquista Spagnola del XIII secolo e vede come protagonista il giovane Ramiro, figlio illeggittimo del re Alfonso VIII di Castiglia per conto del quale si troverà a svolgere varie pericolose missioni. L'interesse per la ricostruzione storica è uno dei punti di forza del fumetto e lascia a Vance la possibilità di dare ancora una volta prova del suo grande talento con tutti i generi fumettistici. 

La...


Vai alla scheda

Il condom assassino, un volume Renbooks per ospitare le due storie di Ralf König che hanno dato origine al film Killer Condom

Nell'ottobre 2015 la casa editrice Renbooks decide di riproporre al pubblico italiano l'esilarante opera umoristica dai toni horror e dalla tematica omosessuale Il condom assassino, fumetto realizzato dal celebre Ralf König, il più noto e talentuoso autore di fumetti che si muovono nel mare della comunità LGBT.

Insieme al fumetto che dà il titolo al volume è proposto anche il sequel di quell'avventura, fino a questo momento inedito in Italia, dal titolo Fino all'osso. Entrambe le opere sono servite da punto di partenza per il libero adattamento cinematografico della storia, diventata un b-movie di successo, Killer Condom.

Il protagonista delle due storie è il detective omosessuale Luigi Mackeroni, di origini siciliane che vive e lavora a New York City. Il condom assassino prende le mosse da una serie di evirazioni avvenute in un hotel a ore del cent...


Vai alla scheda

Vecchio Logan, un fumetto di Mark Millar e Steve McNiven ci mostra un Wolverine ormai vecchio in un mondo dominato dai cattivi
Vecchio Logan

[graphic novel ed episodi]

Vecchio Logan


Un invecchiato Logan
Un invecchiato Logan

Vecchio Logan è un'avventura crepuscolare di Wolverine firmata ai testi da Mark Millar ed alle matite da Steve McNiven per le chine di Dexter Vines, Mark Morales e Jay Leisten.

Pubblicata originariamente tra l'agosto 2008 ed il novembre 2009 Vecchio Logan descrive un possibile futuro universo Marvel in cui i cattivi hanno preso il predominio, sferrando un attacco congiunto ed approfittando della loro superiorità numerica hanno ucciso o reso innocui quasi tutti i vecchi supererori e si sono divisi la Terra. Molti anni dopo i pochi eroi rimasti sono vecchi ed inutili ed i cattivi ed i loro figli dominano i diversi angoli dell'America.

Logan è un vecchio che vive in un piccolo villaggio con moglie e figli, paga le richieste di estorsioni ai figli di Hulk/Banner ed ha deciso di non sfoderare mai più gli artigli. La necessità di denaro lo spinge ad affiancarsi ad un anziano e cieco Occh...


Vai alla scheda

Loneville - Una ragione per morire, 4° albo del Durango di Yves Swolfs con La Gazzetta dello Sport (Gli Albi del West n. 4)

Un'affascinante figura a cavallo si muove nell'acqua gelata di un fiume che scorre tra foreste innevate sulla copertina del quarto albo della collana Durango, volume intitolato Loneville - Una ragione per morire e distribuito nelle edicole in abbinamento alla Gazzetta dello Sport dal 10 marzo 2017.

L'albo ospita 2 episodi del fumetto western Durango di Yves Swolf, serie caratterizzata da una precisa continuity. Il primo episodio si intitola Loneville ed è un racconto autoconclusivo che vede ancora una volta Durango alle prese con una banda di delinquenti senza scrupoli, alcuni dei quali nell'incpit dell'albo assaltano ed uccidono i componenti di una tranquilla e timorata famiglia, fino all'arrivo del protagonista. Ovviamente Durango deciderà di restare a Loneville per liberare definitvamente il paese da questi sciacalli e vivrà una nuova avventura n...


Vai alla scheda

Su Topolino n. 3198 dell'8 marzo 2017 si conclude Topo Maltese - Una ballata del topo salato, parodia Disney del capolavoro di Pratt
Topolino

[albi]

Topolino


Si conclude sull'albo di Topolino n. 3198 dell'8 marzo 2017 l'episodio Topo Maltese - Una ballata del topo salato, parodia Disney che omaggia il quasi omonimo capolavoro di Hugo Pratt Una ballata del mare salato con cui esordisce l'eroe romantico Corto Maltese. Si tratta della seconda parte dell'episodio, avviato sull'albo n. 3197 di Topolino.

La storia continua a seguire molto da vicino quella narrata da Hugo Pratt, con la rielaborazione di tante vignette, ed a tratti di intere sequenze dell'originale, magistralmente reinterpretate da Cavazzano che dimostra quanto abbia studiato e assimilato lo stile di Pratt per regalare un po' della disincantata malinconia dei protagonisti della Ballata ai loro alter-ego disneyani.

Sull'albo troviamo poi una nu...


Vai alla scheda

Il risveglio di Mamantu - Le formiche dell'Ombra Gialla, 16° ed ultimo albo di Bob Morane con la Gazzetta dello Sport

Con l'albo Il risveglio di Mamantu - Le formiche dell'Ombra Gialla si conclude la serie dedicata a Bob Morane nell'ambito della Collana Avventura della Gazzetta dello Sport, che dalla successiva settimana lascia spazio alla serie Ramiro di Stoquart e Vance. Questo 16° volume di Bob Morane raggiunge le edicole l'8 marzo 2017, ancora una volta ospitando episodi realizzati da Vernes nei testi e da Coria nei disegni e proponendo avventure che vanno dal fantastico al fantascientifico, con l'accortezza di chiudere ritrovando il cattivo-simbolo della serie, l'Ombra Gialla.

Il primo dei due episodi proposti si intitola dunque Il risveglio di Mamantu e vede ancora una volta il protagonista alle prese con animali preistorici, in questo caso con dei redivivi mammut. In quest'episodio, datato 1985, Bob Morane si trova ...


Vai alla scheda

Super Eroi Classic, una ristampa cronologica e integrale della silver age dei supereroi Marvel in edicola con Corriere e Gazzetta
Super Eroi Classic

[collane, riviste e fanzine]

Super Eroi Classic


La copertina del primo albo della collana
La copertina del primo albo della collana

La Gazzetta dello Sport continua ad essere una fonte inesauribile per gli appassionati di fumetti di ogni genere e nazionalità e dà vita, mentre è ancora in corso la concorrente iniziativa Marvel: Le battaglie del secolo (che si avvia però alla chiusura, salvo introduzione di nuovi titoli dopo il 50° volume previsto per l'11 aprile 2017), ad una collana unica nel suo genere che non mancherà di attrarre schiere di fan della cosiddetta Silver Age del fumetto. Il tenore dell'iniziativa può essere già sottolineato dal titolo della stessa, Super Eroi Classic, che rende palese l'intenzione di ristampare gli episodi classici del fumetto supereroistico Marvel, le avventure progenitrici degli attuali violenti e variegati universi Marvel, gli esordi e le prime avventure dei vari Spider-Man, Fantastici Quattro, Hulk e via così (ma si spera a...


Vai alla scheda