Voi siete in: home > fumetti > Angel Dark

IL FUMETTO

Angel Dark

Data articolo: 01/12/2008
Questo articolo è stato letto 2426 volte
Vota questo fumetto:
4 (3 voti)
lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

stampa questo articolo stampa  invia l'articolo ad un amico invia ad un amico

Vai alla BIBLIOGRAFIA




Nato dalla prolifica penna di Max Bunker, al secolo Luciano Secchi, Angel Dark è un fumetto dalla vita editoriale assai breve; parliamo di appena 10 albi realizzati a partire dal maggio del 1990 più un undicesimo episodio realizzato da Bunker per la rivista di fumetti Bhang.
Il formato è quello classico dei pocket della Max Bunker (il formato in cui viene stampato il fumetto più famoso di Max Bunker, Alan Ford) largamente usato dal prolifico filone del fumetto erotico da edicola.
L'aspetto grafico è stato curato da un giovanissimo Marco Nizzoli che oltre ad aver lavorato sulla creazione del personaggio, ha realizzato tutte le copertine della serie ed ha disegnato sette degli undici episodi.
A dare un po' di respiro a Nizzoli che non riusciva da solo a tenere testa alla cadenza mensile del fumetto, si sono affiancati Dino Caterini (3 episodi) e Giancarlo Tenenti (1 episodio).
Angel Dark non sembra avere una precisa collocazione nel panorama fumettistico ma senza ombra di dubbio i temi dark/noir e quelli horror/splatter sono i più calcati dal fumetto, accompagnati molto spesso da generose dosi di erotismo.
Dal secondo numero, Burgerstar Special, compare in copertina il bollino Hard Boiled Comic per cercare di dare una classificazione al genere del fumetto e chiarire il segmento di pubblico al quale si rivolge.
Il protagonista Angel Dark, giovanottone dal ciuffo pronunciato, potrebbe far pensare ad un altro eroe del fumetto horror dall'aspetto simile,il più famoso Dylan Dog, ed infatti molti letteri scambiano Angel Dark per un clone di Dylan Dog, ma il personaggio è in realtà ricalcato sulle fattezze dello stesso Nizzoli (come viene chiarito nel quinto numero della serie).
Angel Dark è un giovane studente universitario di Los Angeles che trova un lavoro part-time come giornalista presso il locale Los Angeles Flash, occupandosi di articoli di cronaca di ospedale e polizia. Una serie di buoni articoli lo porterà a dedicarsi al giornalismo a tempo pieno trascurando l'università.
La sfortuna (o la fortuna, trattandosi di un giornalista) lo vedrà coinvolto di volta in volta in casì raccapriccianti ed estremamente sanguinosi, casi di cronaca e di ordinaria follia dove l'orrore è un orrore dei giorni nostri fatto di violenza gratuita e di umane disperazioni.
La partecipazione di Angel Dark agli eventi è, a volte, marginale e sembra più un semplice testimone degli eventi che partecipe. E' proprio questa l'idea di Bunker che non ha scelto per protagonista un poliziotto o un investigatore bensì un semplice giornalista col solo compito di portare le notizie. Questo porta spesso le storie lontane dal lieto fine con i villain che riescono a farla franca e i buoni che tendono a soccombere.
Le storie vogliono essere lo specchio di una società malata dove i valori sono completamente alterati e deformati. Storie di omicidi atroci quindi ma anche di cannibalismo e di violenza insensata visti quasi come un ulteriore stadio dello sviluppo, una sorta di evoluzione moderna dell'uomo che lo riporta alle origini, al cannibalismo ed all'instaturazione di sistemi basata solo sulla forza e il sopruso.
Nelle storie trovano a volte spazio argomenti di attualità come Aids, elezioni americane, serial killer ma la trattazione è sempre leggera e gli argomenti restano in superfice preferendo soffermarsi sugli aspetti più ad effetto (scene splatter, donnine in abiti discinti e simili).

La serie è disegnata molto bene soprattutto grazie alle evidenti capacità del giovane Nizzoli qui chiaramente alla ricerca di un proprio stile ma con lo sguardo rivolto agli insegnamenti di grandi maestri (Magnus tra tutti) la cui influenza è spesso palese.
Nel giro di pochi numeri di Angel Dark lo stile di Nizzoli si definisce e si affina, il disegnatore riesce a trovare una propria sintesi ed uno stile personale ed anche l'impostazione delle vignette diventa più elaborata ed efficace.
Ancora non pienamente maturo mostra comunque di avere le carte in regola per diventare il grande disegnatore che oggi effettivamente è diventato.

Nel corso delle storie Angel Dark si imbatte in feroci assassini, cannibali, collezionisti di membra umane e altra varia umanità. Nelle sue avventure è spesso accompagnato dall'amica giornalista Nancy Sabatini ed in seguito dalla giovane fotoreporter Sally Chang che appare nel settimo numero della serie (Candidato alla morte) per diventare quasi subito la sua ragazza. Tra gli altri personaggi principali merita una citazione il direttore del Los Angeles Flash James Dalton.

Il fumetto non riscuote il successo sperato in parte per il disegno innovativo ma non sempre apprezzato di Nizzoli (gli altri autori si mantengono su un livello ed uno stile più classico) ma soprattutto per il genere di storie, accusate di essere lente e soprattutto di avere finali spesso negativi in cui non vincono sempre i 'buoni'.
La sfida di Bunker di un fumetto più originale sia nei disegni che negli argomenti trattati che, infine, nel modo di trattarli non trova quindi il favore del pubblico. Bisogna dire che il fumetto non ha il tempo di ritagliarsi il suo spazio ed in effetti le storie sono ancora acerbe e non si possono considerare certamente dei capolavori.

Alla ricerca del giusto segmento di pubblico, resosi conto che il classico formato usato perle sue storie non è sempre adatto a fumetti più adulti e d'autore, Bunker cerca di dare nuova linfa al personaggio trasferendo le sue avventure su di una rivista dedicata al fumetto d'autore, Bhang.
Su Bhang verrà proposta solo una storia (Drug) dall'agosto all'ottobre del 1991, storia che avrebbe dovuto essere un trampolino per il rilancio del personaggio in una veste più curata e invece sarà il canto del cigno di Angel Dark (anche perché sarà la stessa rivista a chiudere i battenti nel giro di pochi numeri).
L'ultimo episodio di Angel Dark quindi perde la rigidità imposta dal piccolo formato dei poket (due vignette per tavola) e guadagna in qualità con una migliore gestione della tavola, grazie anche alle capacità di un Nizzoli ormai completamente a suo agio col personaggio.

L'elenco completo delle storie pubblicate è il seguente (tra parentesi è indicato l'anno di pubblicazione ed il disegnatore, lo sceneggiatore è sempre Max bunker):

- Aids (1990, Nizzoli)
- Burgerstar Special (1990, Nizzoli)
- Steve Kronos detto Cucchiaio (1990, Nizzoli)
- Maniac Murder (1990, Caterini)
- Caccia feroce (1990, Nizzoli)
- Sospetto fatale (1990, Caterini)
- Candidato alla morte (1990, Nizzoli)
- Ku-Klux-Klan (1990, Caterini)
- Il giustiziere solitario (1991, Nizzoli)
- Dramma per Nancy (1991, Caterini)
- Drug (1991, Tenenti)



Tutte le immagini sono © Copyright dei loro autori, dei loro rappresentanti o di chi comunque avente diritto e sono utilizzate ad esclusivo fine di documentazione.

Le storie
In questa sezione trovate l'elenco di tutte le storie del fumetto Angel Dark presenti sull'enciclopedia del fumetto di Slumberland.it

I personaggi
In questa sezione trovate l'elenco di tutti i personaggi del fumetto Angel Dark presenti sull'enciclopedia del fumetto di Slumberland.it

Gli albi
GLI AUTORI
In questa sezione trovate l'elenco di tutti gli autori che hanno realizzato una o più storie per il fumetto Angel Dark presenti sull'enciclopedia del fumetto di Slumberland.it





COMMENTI


Lascia una tua opinione riguardante il fumetto "Angel Dark":

Nickname: *
Commento: *

Nota: I campi contrassegnati da * sono obbligatori




segui Slumberland.it su Facebook segui Slumberland.it su Google+ segui Slumberland.it su Twitter vista il blog di Slumberland.it segui Slumberland.it su Anobii segui Slumberland.it su BookCrossing segui i feed RSS di Slumberland.it

RICERCA
 

   

ALTRI FUMETTI
Visita la scheda di qualche altro fumetto presente su Slumberland

sylvie_ico.jpg
Complotti notturni
milon_battaglia_1_s.jpg
Gli adattamenti da Guy de Maupassant
sarvan_ico.jpg
Sarvan
spaghetti_bros_ico.jpg
Spaghetti Bros.
walking_dead_ico.jpg
The Walking Dead
memorie_di_una_38_3_s.jpg
Le memorie di una 38
fuori_di_testa_ico.jpg
Fuori di Testa!
sperman_3_s.jpg
Sperman
chiara_di_notte_ico_1.jpg
Chiara di notte
sparviero_ico.jpg
Lo Sparviero

SLUMBERLAND.IT
Contatti - email: info@slumberland.it