Sergio Toppi

[autore]

Sergio Toppi


Sergio Toppi nasce a Milano l'11 ottobre 1932. Inizia la sua attività artistica tanti anni fa, quando ancora giovanissimo collabora ad illustrare l'Enciclopedia dei ragazzi. Per molto tempo questa sarà la sua attività principale.
Successivamente lavora come animatore presso gli studi Pagot. La sua attività nel campo dei fumetti inizia nel 1960, con la pubblicazione sul "Corriere dei Piccoli" di una storia su Pietro Micca per la serie "Grandi avventure di pace e di guerra" a cui seguiranno molte altre storie per la stessa ed altre serie. Nel 1972 il "Corriere dei Piccoli" si trasforma in "Corriere dei Ragazzi" con Toppi che aumenta le sue pubblicazioni sulla nuova rivista partecipando a numerose serie ('Dal nostro inviato nel tempo Mino Milani', 'Fumetti-verità', 'Uomini Contro', 'I Grandi nel giallo'). Dal 1974 collabora col 'Messaggero dei Ragazzi' dove pubblica storie di argomento storico e scrive i suoi primi soggetti. E' sempre in questo periodo che affina il suo stile rendendolo sempre più personale.

Nel 1975 riceve lo Yellow Kid come miglior disegnatore italiano al salone di Lucca. Le collaborazioni con i diversi editori si susseguono e Toppi pubblica per Ivaldi ('Cronache d'armi, di giullari, di briganti e militari'), Bonelli (collana 'Un uomo, un'avventura'), Edizioni Paoline ('Il giornalino') e tanti altri editori.
Il meglio della sua produzione artistica lo dà con le storie realizzate completamente da solo che pubblica inizialmente su riviste quali "Linus" e "Alter". Tra queste possiamo ricordare la serie di storie ispirate alle Mille e una notte, intitolata Sharaz-de, pubblicate inizialmente su "Alter" e raccolte nel 1984 in un volume edito da 'Milano libri'. In questo periodo le sue storie assumono contorni sempre più fantastici. Toppi inizia ad essere conosciuto ed apprezzato all'estero e inizia alcune collaborazioni in altri paesi (Francia principalmente).
In Italia continua il suo lavoro pubblicando sulle più prestigiose riviste di fumetto d'autore ('L'eternauta', 'Comic Art', 'Orient Express', 'Corto Maltese') soprattutto storie autoconclusive dal tratto e narrazione inconfondibili (ricordiamo 'Isola Gentile', 'Blues', 'Il dossier Kokombo', 'Solitudinis Morbus') ma anche personaggi seriali come 'Il collezionista'. I suoi racconti sono stati periodicamente raccolti in volume e pubblicati per diversi editori. Nel 1992 al 19mo Salone dei Comics di Lucca ha ottenuto il premio Caran D`'Ache come migliore illustratore italiano e il premio come migliore autore. Di recente è tornato a collaborare con la Bonelli per la quale ha realizzato anche un albo per il personaggio 'Julia'.

Sergio Toppi lascia un vuoto incolmabile nel mondo del fumetto il 21 agosto 2012 all'età di 79 anni.

(01/12/2008)

Le storie di Sergio Toppi
elenco completo
I fumetti di Sergio Toppi
elenco completo
Gli albi di Sergio Toppi
elenco completo
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

autore:
Sergio Toppi
data di nascita:
11/10/1932
data di morte:
21/08/2012

Schede consigliate

palestina_joe_sacco_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Palestina
buddy_longway_vendetta_1ico.jpg
graphic novel ed episodi
La vendetta