Australi

Australi, Sulle rotte dell'immaginario con Sergio Toppi, settimo volume

[albo]

Australi


Australi è il 7mo volume della collana Sulle rotte dell'immaginario, distribuito nelle edicole il 9 dicembre 2010 come supplemento a Il Giornalino e Famiglia Cristiana. Il volume raccoglie le storie di Sergio Toppi ambientate in Australia e le illustrazioni con la stessa ambientazione. Il volume ha il consueto formato brossurato di cm 21x28 con 228 pagine a colori ed in bianco e nero.

Il volume ha una ricca selezione di fumetti che occupa la gran parte dell'albo, ma non manca il consueto corredo di illustrazioni.

L'albo ospita tre fumetti lunghi e tre storie brevi. 
L'unico fumetto presentato a colori è ...la terra che si nasconde, che è anche l'unico non sceneggiato da Toppi, bensì da Lambert.
Lo scettro di Muiredeagh è invece la sola storia a far parte di un fumetto seriale, si tratta infatti del quarto episodio del fumetto Il collezionista pubbicato in questa collana.

Tra le storie ospitate da quest'albo si segnala la splendida Isola gentile, una bellissima avventura ricca di suggestioni visive e magia, un racconto che sfrutta al meglio le ambientazioni esotiche che l'albo dedicato al lontano continente australe consente a Toppi di tratteggiare.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Algarve 1460Toppib/nracconto completo15 pagine
2...la terra che si nascondeToppi, Lambertcoloreracconto completo23 pagine
3Isola gentileToppib/nracconto completo44 pagine
4Viso nascostoToppib/nracconto completo48 pagine
5Lo scettro di MuiredeaghCollezionistaToppib/nepisodio 448 pagine
6Warramunga 1856Toppib/nracconto completo14 pagine

(10/12/2010)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Australi
data pubblicazione:
09-12-2010
collana:
pagine:
228

Schede consigliate

thorgal_occhio_odino.jpg
graphic novel ed episodi
L'occhio di Odino
onepiece_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
One Piece
th_linus_288_marzo_1989.jpg
albi
linus
nathan_never.jpg
collane, riviste e fanzine
Nathan Never