Ranxerox

La storia di Ranxerox, alla ricerca della piccola Lubna nella Roma del futuro

[storia]

Ranxerox


Ranxerox disattivato nella Roma del futuro
Ranxerox disattivato nella Roma del futuro

In una Roma futuristica e multilivello, il coatto androide Ranxerox cerca di reperire la droga per la sua piccola, dodicenne amante Lubna, in piena crisi di astinenza. Lo spacciatore, un certo Damiani, li porta da un suo cliente straricco, il pittore telepate Raniero.
Il pittore rapisce la piccola Lubna e ricatta Ranxerox per spingerlo a far fuori suo figlio, noto critico d'arte diciassettenne che stronca tutte le mostre del padre. Ranxerox fa una strage poi torna dal pittore cercando di recuperare Lubna, senza successo... Comunque ammazza il pittore ("la tua findanzata è il mio capolavoro "Giovane cadavere tossicomane" è un recupero dell'iperrealis..") e la moglie mentre sono impegnati in un giochetto sadomaso. Poi si accascia per la strada coi circuiti in panne.
Viene recuperato da Martina, una ragazzina amica di Lubna, che lo ripara e ci va a letto. Comunque Ranx deve ritrovare Lubna, che non può fare a meno di amare a causa di un loop nei suoi circuiti. Si dirige quindi verso Lampadusa, località in cui è prevista la mostra del pittore Raniero, assistendo e partecipando a varie esplosioni di violenza, autentiche stragi compiute da lui o da altre persone disadattate che girano per le metropoli caotiche.

Giunto a Lampedusa riesce a sapere che Lubna si trova dal proprietario della più importante multinazionale dello spettacolo del mondo, un tempo famoso cantante di musica leggera, Mr. Volare (?!?). Mr. Volare indossa sempre una maschera stile sadomaso ed un elegante smoking azzurro. Lubna sta bene, mr. Volare vuole solo che Ranxerox sia il protagonista di uno spettacolo teatrale a New York della durata di due settimane basato sul rilancio della figura carismatica di Fred Astaire; dallo spettacolo deriverà una quantità spropositata di materiali audiovisivi e merchandising vario. Il tutto profumatamente pagato.

Lubna La piccola tossica Lubna

Ranx accetta, spronato dalla ritrovata Lubna, il trio si dirige a New York dove Ranxerox in 24 ore viene programmato per conoscere tutto lo scibile su Fred Astaire. Diventa così capace di danzare con grazia innata nonostante il fisico da gorilla.
Giunta la sera della prima, mentre il pubblico è in delirio, Lubna (fatta di coca come al solito) fa una mossa sbagliata, cerca di baciare mr. Volare. Ranx, furioso, salta sul loggione dove si trovano i due e spiaccica il povero mr. Volare contro il muro. Il lauto compenso ormai è sfumato e Ranxerox porta a spasso la piccola Lubna, sculacciandola in pubblico per le vie di New York mentre le racconta i film di Fred Astaire.

Il fumetto di Ranxerox è carico di sesso e violenza, descrive una società sempre più allo sbando, crudele, malata ed indifferente. Esaspera in situazioni parossistiche malesseri sociali presenti nella vita reale, la violenza, l'alienazione ed il degrado della società. I bambini sono precocissimi adulti che degli adulti hanno i difetti ed hanno perso da tempo la loro innocenza (se mai l'hanno avuta), dodicenni (ed anche meno) viziati e viziosi che hanno ormai provato di tutto e sono a loro agio nel caotico mondo futuro.

Lubna e mr Volare, personaggi di Ranxerox
Lubna e l'enigmatico mr Volare

Proprio attraverso l'esagerata esasperazione del reale il fumetto riesce ad esorcizzare questo futuro/presente pauroso, aiutato da raffinati dialoghi ricchi di turpiloquio e da situazioni metaforiche, metafumettistiche ed ironiche (Martina rischia di essere violentata da alcuni teppisti: "Ma tutti così siete, in questo fumetto di merda? e fatevi una sega, insalata di finocchi!"; un tizio fa una strage in un tram: "abbiamo dovuto aspettare che finisse i colpi, ma alla fine l'abbiamo steso, eh ragioniere? Ha sentito come urlava quando gli ho tagliato la gola?" - "...certo, se non c'era lei architetto..."; una bambina cerca di vendere una rosa a Ranx in un locale e si ritrova con la manina spappolata fra il plauso generale dei clienti, lieti di essersi liberati dal tormento della ragazzina).

Piccola curiosità: nel fumetto, il povero Ranx si ritrova costretto a cambiare continuamente la sua calotta cranica, sostituendola talvolta con mezzi di fortuna (l'originaria capigliatura nera diventa, di volta in volta, un cappello da cowboy, il coperchio di un barattolo per dolci, un cappello in stile nazista ed un'improbabile capigliatura rossa).

(01/12/2008)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Ranxerox

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Ranxerox
anno:
1980
pagine:
41


personaggi:

Schede consigliate

l_uomo_di_iwo_jima_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'uomo di Iwo Jima