Collana Umanoidi

Collana Umanoidi, classici del fumetto di fantascienza e underground targato Edizioni Nuova Frontiera

[collana]

Collana Umanoidi


Galleria immagini

La Collana Umanoidi è una testata di albi a fumetti brossurati di grandi dimensioni pubblicati con cadenza irregolare tra il 1981 ed il 1984 dall'editore Nuova Frontiera.

L'editore è lo stesso che pubblicava in edicola in quegli anni riviste d'eccellenza nel mondo dei comics; periodici dal taglio innovativo, provocatorio o underground come Totem, Metal Hurlant e Pilot (riviste ovviamente debitrici di analoghe testate francesi, a partire dalla capostipite Metal Hurlant); quindi la produzione fumettistica ospitata tra le pagine di questa collana non può che essere una selezione dei migliori fumetti realizzati dai tanti autori che si avvicendavano sulle pagine delle riviste. Parliamo di autori del calibro di Richard Corben, Philippe Druillet, Enki Bilal e Moebius solo per citare alcuni dei più famosi, autori che hanno dato una decisiva svolta all'arte sequenziale ed al modo di concepire il fumetto contribuendo al rafforzamento di quella che viene comunemente definita come nona arte.

La collana è composta da dodici albi incentrati prevalentemente su storie di fantascienza o comunque dal taglio fantastico. Pochi autori tornano in più di un albo; particolarmente presente il maestro dell'underground americano Corben con 3 volumi.

Gli albi sono di grande formato, ben 23x29 cm, ottimamente stampati a colori ed hanno una rilegatura brossurata. La foliazione si aggira intorno alle 50 pagine ma alcuni volumi hanno delle dimensioni maggiori (come Le mille e una notte di Strnad e Corben o La notte di Druillet che hanno una foliazione doppia, di oltre 100 pagine). 

I volumi erano pubblicati al prezzo di 4.000 Lire. I numeri doppi al prezzo di 8.000 Lire.

Sui primi volumi campeggia in alto in copertina la scritta 'Metal Hurlant presenta' ed in nome della collana è relegato in basso; a partire dal quarto albo l'impaginazione cambia, la copertina recita 'Collana Umanoidi presenta' mentre in basso il riferimento diventa Totem Comics.
 
Di seguito l'elecono dei volumi che compongono la collana: 

Data N. Titolo Autori Note
1981 1 Telechamp Macedo  
novembre 1981 2 Le mille e una notte Jan Strnad, Richard Corben  
dicembre 1981 3 Sterminatore 17 Enki Bilal, Dionnet  
marzo 1982 4 Atmosfera Zero Jim Steranko  
maggio 1982 5 I ribelli delle montagne Michel Crespin  
giugno-luglio 1982 6 Il mondo straordinario di Richard Corben Richard Corben   
novembre 1982 7 La città fiore Picotto, Philippe Druillet  
agosto 1982 8 La notte Philippe Druillet  
gennaio 1983 9 Notti bianche Richard Corben  
aprile 1983 10 Le mura di Samaris Benoit Peeter, Francois Schuiten  
febbraio 1984 11 Armalite 16 Michel Crespin  
1984 12 L'Incal Nero Alejandro Jodorowsky, Moebius  

(02/12/2013)

Gli albi di Collana Umanoidi
elenco completo
Tabella riepilogativa degli albi
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

collana:
Collana Umanoidi

Schede consigliate

spirit_1966_ico_2.jpg
graphic novel ed episodi
Le origini di Spirit (versione 3)
amore_libero_cicciolina_ico_.jpg
graphic novel ed episodi
Amore libero
th_bhang_n_14_maggio_1991_.jpg
albi
Bhang