Little Ego (episodio 1)

Il primo episodio di Little Ego, omaggio di Giardino ai mondi fantastici del Little Nemo di McCay

[storia]

Little Ego (episodio 1)


Prima storia di Little Ego, l'affascinante eroina creata da Vittorio Giardino come delizioso omaggio al fumetto culto di Winsor McCay, Little Nemo in Slumberland.

Little Ego e lo specchio

Questo primo episodio, di appena due tavole, prende spunto da una tavola del Little Nemo di McCay (pubblicata il 14 gennaio 1906) in cui vediamo il piccolo Nemo a letto ed improvvisamente dalla porta si affacciano in stanza una serie di altri piccoli Nemo che si mettono ad interagire col protagonista finché il vero Nemo non si sveglia di soprassalto nel lettino.
Lo spunto iniziale è simile anche se Giardino fa partire lo sdoppiamento della protagonista da uno specchio a forma di pera fissato al muro. Quando la piccola Ego ha la malaugurata idea, colpita dalla sua stessa bellezza, di baciare la sua immagine specchiata, non può certo prevedere la reazione del riflesso che si dimostra interessato a proseguire le effusioni su ben altri livelli. Dopo che i riflessi di Ego, saltati fuori in numero sempre maggiore dal magico specchio e lasciatisi andare a baci ed effusioni di vario tipo, iniziano a riempire la tavola, Ego si sveglia e si sorprende a rimuginare su cosa dirà il suo analista.

Pubblicato inizialmente su Glamour International Magazine, rivista incentrata sul fumetto erotico d'autore, questo episodio è stato poi riproposto dalla rivista Comic Art sul numero 12 del giugno 1985 e pubblicato nelle diverse edizioni in volume che dell'opera di Giardino si sono avute nel corso degli anni.

(01/12/2008)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Little Ego (episodio 1)

Rivista: Comic Art
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
episodio n.:
1
storia:
Little Ego (episodio 1)
data pubblicazione:
1983
pagine:
2

Schede consigliate

occhio_solo_black_hills_1_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Occhio Solo
th_sambre.jpg
albi
Sambre