Il mattatoio

Il mattatoio - 001 Edizioni propone i fumetti brevi di Enrique Breccia

[albo]

Il mattatoio


001 Edizioni si sta distinguendo negli ultimi anni per il pregevole recupero delle opere di alcuni dei più grandi autori argentini del fumetto, opere apparse principalmente in rivista nel nostro paese e non sottoposte ad una attività organica di catalogazione in volumi antologici.

Tra questi autori un posto di rilievo spetta ad Enrique Breccia, visionario artista che ha regalato innumerevoli capolavori al mondo dell'historieta, opere spesso ignote al grande pubblico se si escludono i suoi fumetti più celebri come Alvar Mayor o Robin delle Stelle, in tanti casi apparse a puntate sulle testate Skorpio e Lanciostory.

Oltre a pubblicare alcune di queste lunghe saghe nella sua collana H! Historietas, 001 Edizioni ha deciso anche di dedicare 3 prestigiosi e curati volumi cartonati dal grande formato alle opere più autoriali di Breccia ed alle sue storie brevi. Il primo di questi 3 volumi si intitola Il mattatoio e propone gli adattamenti operati da Breccia su testi altrui, con fonti che variano dalla letteratura al teatro, dalla poesia alla canzone.

Pubblicato a gennaio 2013 ed introdotto da una straordinaria illustrazione di copertina dedicata al primo dei fumetti raccolti nel volume, l'albo si presenta subito come lussuoso data la dimensione di 24x34 cm e l'ottima cura editoriale. La foliazione del volume è di 56 pagine, le storie proposte sono tutte in bianco e nero mentre lo stile di Breccia nei differenti racconti è decisamente vario, da quello ben noto dei primi 2 racconti all'inedito stile umoristico delle 3 opere successive.

Il volume si apre quindi con la storia Il mattatoio, tratta dall'omonimo racconto di Esteban Echevería, che descrive la barbarie della popolazione di Buenos Aires in seguito all'alluvione che blocca l'attività del mattatoio di Convalencia. Altrettanto cruento e pessimista è il successivo I padroni della terra, tratto dal primo capitolo dell'omonimo romanzo di David Viñas, in cui si racconta un'altra pagina buia della storia, questa volta legata all'occupazione delle terre in Patagonia da parte di militari ed oligarchi.

Successivamente il volume si apre ad opere più grottesche ed in qualche modo divertenti (in realtà spesso tragicomiche), da Mustafà, adattamento di un'opera teatrale di Armando Discépolo incentrata sull'acquisto congiunto di un biglietto vincente della lotteria da parte di un capofamiglia turco ed un immigrato italiano, a La leggenda del mucchietto, adattamento da una poesia gauchesca di Juan Pedro López che racconta un delitto passionale, a Brutta, traduzione in immagini di un tango di Alfredo Navarrine e Hoarcio Pettorossi incentrato sulla figura di una triste e poco avvenente signora.

Quello che accomuna tutte le storie è la grande arte di Enrique Breccia, in questo caso proposta in un formato veramente valido che valorizza il grande talento dell'artista.

L'albo si apre con ben due prefazioni firmate dal grande sceneggiatore argentino Juan Suasturain e propone poi una breve nota introduttiva ad ogni fumetto, per fornire qualche informazione al lettore su ciò che sta per leggere. Chiudono il volume una breve nota biografica su Enrique Breccia e due belle illustrazioni dell'autore.

Il costo del volume Il mattatoio è di 18 euro.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Il mattatoioBrecciab/nracconto completo8 pagine
2I padroni della terraBrecciab/nracconto completo6 pagine
3MustafàBrecciab/nracconto completo6 pagine
4La leggenda del mucchiettoBrecciab/nracconto completo6 pagine
5BruttaBrecciab/nracconto completo8 pagine

(20/03/2015)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Il mattatoio
data pubblicazione:
01-2013
editore:
collana:
pagine:
56

Schede consigliate

via_guerriero_black_hlils_i2.jpg
graphic novel ed episodi
La via del guerriero
naufraghi_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
I naufraghi del tempo
sangue_stelle_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Sangue sulle stelle