Il segugio

Il segugio, detective dimesso e senza scrupoli di Trillo e Mandrafina

[fumetto]

Il segugio


Galleria immagini

In un futuro prossimo, un mondo diviso come dalla più classica fantascienza in quartieri e zone di diversa estrazione sociale, si muove Il segugio, il detective privato protagonista di questo fumetto disegnato da Roberto Domingo Mandrafina su testi di Carlos Trillo.
L'universo nel quale si muovono i personaggi non è tanto differente da una qualsiasi metropoli un po' degradata dei giorni nostri e solo da alcuni piccoli particolari (armi, apparecchiature elettroniche e manipolazioni genetiche varie) possiamo renderci conto dell'ambientazione futuribile.
Ma la principale caratteristica di questo mondo è la presenza di alcune mutazioni della razza che hanno portato alla nascita di creature mutanti, esseri con deformità più o meno evidenti (a volte si tratta di piccoli dettagli, altre di complesse trasformazioni che riguardano un po' tutto il corpo) ma che comunque non possono aspirare ad essere trattati come gli appartenenti alla 'razza', uomini che continuano ad avere un codice genetico puro, esente da mutazioni.
E' inutile dire che i mutanti occupano il gradino più basso della società e sono impiegati nei lavori più umili, fatte salve sporadiche eccezioni.
In questo scenario si muove il nostro protagonista, il Segugio, investigatore appartenente alla razza anche se tutt'altro che perfetto, caratterizzato da un aspetto fisico dimesso e da un atteggiamento morale indulgente che lo porta di compiere qualsiasi azione, non escluso l'omicidio, dietro il pagamento del giusto prezzo (spesso anche qualcosina di meno).
Non particolarmente giovane, il segugio è spesso alle prese con i casi più vari: rintracciare giovani donne, sabotare la produzione di imprese multinazionali, uccidere o mutilare qualcuno, procurare pezzi di ricambio per ricchi mutanti (in modo da consentir loro di sostituire le loro deformità a prezzi modici).
Non esistono comprimari nella serie ed il segugio è l'unico personaggio ricorrente nel fumetto. Alle volte nei suoi pensieri si affaccia l'immagine di Bogart, del quale il nostro 'eroe' potrebbe considerarsi una pallida caricatura, ma il confronto è subito messo da parte dallo stesso segugio che sa benissimo di essere l'esatto contrario dell'investigatore duro e puro.

Il fumetto de Il segugio gioca molto sul registro del grottesco; personaggi abietti e senza scrupoli si muovono all'interno di una socierà composta in massima parte da disadattati e perdenti. Non sembrano esistere buoni nel fumetto, a partire dallo stesso segugio, ed un po' tutti hanno qualcosa da nascondere. Mutanti e appartenenti alla 'razza' si comportano in modo ugualmente spregevole ed in misura tanto maggiore quanto più alto è il loro grado nella scala sociale.

Il grottesco ritorna anche nel tratto di Mandrafina, già incline per vocazione verso uno stile caricaturale, che in questo fumetto calca ancora di più la mano per rappresentare una varia umanità di poveri e disadattati.

Gli episodi de Il segugio sono in tutto nove, tutti di 5 tavole, e sono stati realizzati dagli autori tra il 1983 ed il 1984. In Italia le storie de Il segugio sono state pubblicate sulle pagine della rivista di fumetto d'autore L'Eternauta. Di seguito l'elenco degli episodi e gli estremi della prima pubblicazione:

n.titoloprima pubblicazione
1 Sempre le stesse cose...
L'Eternauta n. 21 del dicembre 1983
2 I crumiri L'Eternauta n. 18 dell'agosto/settembre 1983
3 Il cantante di Frock L'Eternauta n. 23 del febbraio 1984
4 Il suo peggior nemico... L'Eternauta n. 24 del marzo 1984
5 La gelosia di Fito L'Eternauta n. 25 dell'aprile 1984
6 Hamburger al sangue! L'Eternauta n. 28 del luglio/agosto 1984
7 Ah, l'amore! L'Eternauta n. 30 dell'ottobre 1984
8 Due... in uno! L'Eternauta n. 31 del novembre 1984
9 Il trapianto L'Eternauta n. 32 del dicembre 1984

Su L'Eternauta è stato indicato come primo episodio I crumiri e come secondo Sempre le stesse cose... mentre originalmente il primo episodio è Sempre le stesse cose.... In ogni caso l'ordine non è particolarmente rilevante perché le storie del segugio sono autoconclusive e non hanno una continuità nella serie.

(06/04/2011)

Le storie di Il segugio
elenco completo
Gli albi di Il segugio
elenco completo
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
Il segugio
nome originale:
El Husmeante

Schede consigliate

vincent_klein_squalo_babele_ico.jpg
personaggi
Vincent Klein
signal_to_noise_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Apocalisse personale
larry_yuma_arizona_express_2ico.jpg
graphic novel ed episodi
Arizona Express