La compagnia Folies Bergère

La compagnia Folies Bergère (Ai Confini della Storia n. 40 del 12 gennaio 2016)

[albo]

La compagnia Folies Bergère


La collana Ai Confini della Storia torna ad immergere i piedi nel fango delle trincee della Prima Guerra Mondiale dopo l'angosciante ritratto della sporca guerra tratteggiato da Tardi sul ventesimo albo di questa iniziativa (Era la guerra delle trincee) e non fa sconti sin dalla lugubre copertina che introduce al bel fumetto firmato Zidrou e Porcel che dà il titolo al volume: La compagnia Folies Bergère.

Ovviamente non ci troviamo nel celebre music-hall di Parigi ma in una gelida trincea in compagnia della 17a compagnia fanteria francese, ribatezzata con buona dose di umorismo macabro col nome del famoso locale dove i soldati contano di andare a festeggiare una volta finita la guerra. Seguiamo quindi le tristi vicende dei tanti soldati sbattuti al fronte e divorati dalla nostalgia di casa e viviamo l'incredibile "miracolo" di un soldato sopravvissuto alla fucilazione per cui gli alti ufficiali non sanno bene come procedere.

Siamo ancora una volta di fronte alla guerra rappresentata in tutta la sua follia e crudeltà, senza eroismi e gloria, mentre a casa, lontano dal fronte, possiamo rivivere la solitudine e la nostalgia di una moglie incinta e la placida dedizione del pittore Monet per le sue ninfee interrotta da un ragazzino che ha il fratello pittore impegnato in guerra.

Il fumetto è proposto in una bicromia in toni di grigio che periodicamente lascia spazio a qualche colore, destinato a tratteggiare ricordi, immaginazione, dipinti.

Contrariamente agli altri volumi di questa collana, in questo caso non siamo di fronte ad una serie a fumetti ma ad un racconto singolo, una storia autoconclusiva lunga 92 tavole a cui si aggiungono 2 tavole di evocativa introduzione contemporanea.

L'albo Ai Confini della Storia n. 40: La compagnia Folies Bergère è un cartonato di grandi dimensioni a colori (anche se, come detto, per gran parte delle tavole in bicromia) con una foliazione di 110 tavole (probabilmente il volume più snello della collana tra quelli pubblicati fino ad oggi) dal costo classico di 10,99 euro, venduto in abbinamento al quotidiano La Gazzetta dello Sport dal 12 gennaio 2016.

Il volume costituisce anche un giro di boa per l'iniziativa che aggiunge ulteriori 10 albi in coda alla collana cambiando parzialmente il suo contesto, finora prevalentemente indirizzato alla bd francese, ovvero dedicandosi alla pubblicazione di fumetti realizzati o ambientati negli Stati Uniti d'America, imprimendo così alla collana una direzione 'made in USA'.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1La compagnia Folies bergèreZidrou, Porcel, Porcelcoloreracconto completo94 pagine

(16/01/2016)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
La compagnia Folies Bergère
data pubblicazione:
12-01-2016
collana:
pagine:
110

Schede consigliate

doppio_colpo_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Colpo doppio
lurid_scorpion_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Lurid Scorpion