Blue

Blue n. 1, primo numero della rivista Blue (gennaio 1991, Edizioni Blue Press)

[albo]

Blue


Nel gennaio 1991 esordisce nelle edicole una rivista destinata a diventare un punto di riferimento per il suo genere.

La rivista è Blue ed il genere è quello del fumetto erotico (ma anche apertamente pornografico).

Questo primo numero di Blue si presenta subito per quello che è, e cioè una rivista che raggruppa il meglio della produzione fumettistica internaziona intorno al fumetto erotico d'autore. Basta dare un'occhiata ai nomi degli autori che hanno collaborato per rendersene conto; parliamo di fumettisti del calibro di Cadelo, Altuna, Rotundo e Font solo per citare i più noti.

Passando ad esaminare più in dettaglio i fumetti contenuti su questo primo albo vedremo gli splendidi disegni di Silvio Cadelo alle prese con Le Fleur Amoureuse, tradotto in italiano con il titolo Il fiore innamorato, un fiore extraterrestre che impara dagli esseri umani cosa vuol dire amare, naturalmente in senso fisico.

A seguire un episodio del fumetto Ex Libris Eroticis, opera col quale Massimo Rotundo si è fatto conoscere ed apprezzare in Francia. L'episodio si intitola Diplozoon Paradoxum, dal nome dell'unica specie (un'ameba) che in natura non commette adulterio, e narra dell'amore indissolubile tra Eughenj e Natassia.

Subito dopo il volume ospita due storie brevi: nella prima, di SicomoroAnna tradisce il suo uomo per fargli piacere ed il finale beffardo chiarirà il perché; nella seconda, Blobul di Alfonso Font, si narra della incresciosa fine a cui si può andare incontro non sapendo distinguere tra un Locum Rosso ed un Blobul Verde.

Chiude il volume Les feux de la Saint-Jean di Loisel, fumetto di ambientazione bucolico-medievale del quale viene proposta la prima parte.

Blue n. 1 lascia molto spazio ai fumetti limitanto l'apparato redazionale alle prime pagine della rivista, in particolare con la rubrica Baisers Volés che si sofferma sull'erotismo in tutte le sue forme ma specialmente nel campo del fumetto, con approfondimenti sulle novità del momento.

Ovviamente siamo di fronte ad una rivista destinata ad un pubblico maggiorenne (ben visibile in copertina la dicitura Fumetti per adulti - Only for adults) e, per quanto si tratti di un'albo realizzato con cura e disegnato da grandi artisti internazionali, è ben evidente come sia sconsigliabile a chi non ama il genere. 

La copertina dell'albo è realizzata da Massimo Rotundo.
In seconda di copertina è presente una tavola di illustrazioni di Horacio Altuna, priva di titolo, che si diverte ad immaginare una serie di situazioni piccanti nei posti più impensati (che fanno pensare molto all'episodio Rischi del fumetto Slot-Machine). 

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Tavole di Horacio AltunaAltunacolore1 pagine
2Il fiore innamoratoCadelocoloreparte 110 pagine: dalla 1 alla 10
3Diplozoon ParadoxumEx Libris EroticisRotundob/nepisodio22 pagine
4AnnaSicomorocoloreracconto completo7 pagine
5BlobulFontb/nracconto completo2 pagine
6Les feux de la Saint-JeanLoiselcoloreparte 112 pagine: dalla 1 alla 12

(03/10/2012)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Blue
data pubblicazione:
1991
editore:
rivista:
Blue, anno I, n. 1
pagine:
68

Schede consigliate

mark_kane_remake_1ico.jpg
graphic novel ed episodi
Remake All Included
angel_dark_james_dalton_ico.jpg
personaggi
James Dalton
ombre_tombstone_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Ombre su Tombstone