I racconti strani di Max Bunker - Vol. I

I racconti strani di Max Bunker - Vol I

[albo]

I racconti strani di Max Bunker - Vol. I


I racconti strani di Max Bunker sono pubblicati all'interno della collana Spin-Off della Max Bunker Press nell'agosto del 2002. Si tratta di 2 volumi che raccolgono alcune delle bizzarre storie scritte da Max Bunker per varie riviste nel corso degli anni e disegnate da alcuni dei suoi abituali collaboratori, convenzionalmente racchiuse nel titolo di Racconti strani o Strane storie.

Le storie pubblicate su questo primo albo sono raccolte in tre sezioni, in relazione ai disegnatori che le hanno realizzate. Chiaramente le storie sono tutte scritte da Max Bunker.

La prima sezione è dedicata a Paolo Piffarerio con 3 storie surreali e talora horror, ambientate in vari periodi storici (una di stampo western): La notte del 13 marzo (un indedito pubblicato per la prima volta in questo albo), Il lento incedere del tempo e Final Creek.

La seconda sezione vede all'opera Marco Nizzoli in tre avventure di ambientazione contemporanea o fantascientifica: Population Checker, Il regalino e Nemesi.

Infine 4 storie disegnate da Frank Verola e Gianpaolo Chies, anche queste spazianti dal passato al futuro: L'unica storia disegnata da Verola è Malia mentre le altre 3, disegnate da Chies, sono Un giorno ad Alwood, Edipo re e La catena.

L'albo non contiene particolari ulteriori contenuti, se si esclude qualche brevissima notazione sulle storie. Ha una foliazione di 100 pagine, è in bianco e nero ed è stampato nel classico formato degli special di Alan Ford ovvero 15x21 cm.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(31/01/2010)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
I racconti strani di Max Bunker - Vol. I
data pubblicazione:
2002
editore:
collana:
Spin Off, n. 2
pagine:
100

Schede consigliate

rio_kid_ico.jpg
fumetti
Rio Kid
cuore_rivelatore_breccia_0_s.jpg
graphic novel ed episodi
Il cuore rivelatore
custer_ico_1.jpg
personaggi
Custer
winterworld_ico_1.jpg
graphic novel ed episodi
WinterWorld