La figlia del gigante dei ghiacci

La figlia del gigante dei ghiacci, avventura classica di Conan adattata a fumetti da Roy Thomas e Barry Smith

[storia]

La figlia del gigante dei ghiacci


Galleria immagini
In sintesi

La figlia del gigante dei ghiacci di Roy Thomas (testi) e Barry Windsor-Smith (disegni) è un adattamento a fumetti dell'omonimo racconto di Conan il barbaro scritto da Robert Ervin Howard e segue abbastanza fedelmente le vicende narrate nel testo.

Conan combatte, tra le fredde e innevate cime di alcune montagne, un manipolo di guerrieri Vanir, assassini dalla chioma rossa, per restare poi sopraffatto dal gelo e dalla stanchezza.

Un'affascinante figura femminile, seminuda e coperta da un semplice velo, apparentemente insensibile al gelo che la circonda, desta l'eroe cimmero e lo invita a seguirla con maliziosi sottintesi svegliando i sensi intorpiditi del guerriero che le corre dietro senza tuttavia riuscire a raggiungerla. fino a quando non comprende quali siano le vere intenzioni della giovane eterea fanciulla.

La figlia del gigante dei ghiacci è stata pubblicata per la prima volta su Savages Tales n. 1 del maggio 1971. Il racconto di Howard è alla base di una successiva avventura a fumetti del nerboruto barbaro, datata 2004.

(26/12/2017)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia La figlia del gigante dei ghiacci

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
La figlia del gigante dei ghiacci
nome originale:
The Frost Giant's Daughter
data pubblicazione:
05-1971
pagine:
12

Schede consigliate

tartarino_tarascona_turchi_s.jpg
graphic novel ed episodi
Tartarino di Tarascona
largo_winch.jpg
collane, riviste e fanzine
Largo Winch
dick_tracy_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Dick Tracy