Bambini

Bambini - L'Enciclopedia delle Strisce, volume 1

[albo]

Bambini


Il primo volume della collana de I Classici del Fumetto di Repubblica L'Enciclopedia delle Strisce è stato distribuito nelle edicole il 3 febbraio 2006 ed è dedicato ai bambini, più o meno terribili, del fumetto.

Si intitola Bambini ed è un cartonato di 21,5x17 cm di 368 pagine in bianco e nero e colori (i colori sono riservati alle tavole domenicali di alcuni fumetti ed alle tavole de Il piccolo Spirù).

Essendo dedicato ai bambini è ovvio che ospiti gli intramontabili Peanuts di Schulz e l'altrettanto indispensabile Calvin e Hobbes di Watterson. Non può mancare poi la Mafalda di Quino.

A questi fumetti straordinari, conosciuti anche da chi è poco addentro al mondo del fumetto, si affiancano numerosi altri fumetti in strisce dedicati ai bambini, alcuni eccezionali e ben noti a chi di fumetto ha qualche competenza in più. Come i terribili Bibì e Bibò di Dirks e Knerr ma anche il geniale Opus di Berkeley Breathed. Sono presenti poi alcuni fumetti recenti come Baby Blues e The Boondocks, quest'ultimo incentrato su una comunità di bambini afro-americani.

Il volume presenta poi gli articoli di approfondimento Appunti per una storia a strisce - 1900-1910: La nascita del fumetto, che analizza le strisce a fumetti di inizio secolo e Piccoli Pestiferi e filosofi, che approfondisce il ruolo dei bambini del fumetto. E' presente la rubrica Segnali di stile, che si sofferma sullo stile di alcuni autori e sono infine presenti brevi schede biografiche sugli autori ospitati nel volume.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(19/03/2011)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Bambini
data pubblicazione:
2006
collana:
pagine:
368

Schede consigliate

golem_battaglia_lotta_s.jpg
graphic novel ed episodi
Il golem
diavolo_gioia_comanche_ico__.jpg
fumetti
Comanche