Blek. L'epopea dei trapper

Blek. L'epopea dei trapper (100 anni di fumetto italiano n. 20)

[albo]

Blek. L'epopea dei trapper


La collana 100 anni di fumetto italiano giunge con questo volume al traguardo del 20mo numero proponendo, non per la prima volta, fumetti ambientati lungo la frontiera americana al tempo della guerra d'indipendenza; questa volta però i protagonisti sono i trapper, gli uomini della montagna, pronti a lottare al fianco degli indipendentisti contro le giubbe rosse inglesi.

Il più famoso trapper italiano è sicuarmente Blek Macigno (o, se preferite, il Grande Blek) che diventa il protagonista di questo volume dal titolo Blek. L'epopea dei trapper.
La storia pubblicata è Gli arditi della foresta, l'ultima ad eserre realizzata dagli autori storici del fumetto: Giovanni Sinchetto, Dario Guzzon e Pietro Sartoris.

Anche gli altri fumetti presenti sul volume sono opere di primissimo piano del panorama italiano; si tratta infatti di Kerry il Trapper creato da Tiziano Sclavi e disegnato da Marco Bianchini e dai fratelli Di Vitto, del quale viene proposto il primo episodio e la splendida epopea di Wheeling realizzata da Hugo Pratt, della quale viene proposto un lungo stralcio (46 tavole) tratto dalla prima avventura.

Tutti i fumetti sono pubblicati in bianco e nero.

La parte antologica consiste in un breve saggio sulla figura del mountain man oltre ad i consueti approfondimenti sui fumetti pubblicati.

In edicola da mercoledì 10 febbraio 2010.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Gli arditi della forestagrande BlekGuzzon, Sartoris, Sinchettob/nepisodio160 pagine
2Kerry il trapperKerry il trapperSclavi, Bianchinib/nepisodio 164 pagine
3Torrente del cranioWheelingPrattb/nparte46 pagine

(06/02/2010)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Blek. L'epopea dei trapper
data pubblicazione:
2010
pagine:
304

Schede consigliate

chattanooga_blueberry_2_s.jpg
graphic novel ed episodi
Il ponte di Chattanooga
euramaster_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Euramaster
th_s.jpg
albi
S.