L'alba dei morti viventi

Dylan Dog 1 - L'alba dei morti viventi, primo numero del leggendario Dylan Dog

[albo]

L'alba dei morti viventi


Con "L'alba dei morti viventi" inizia la grande avventura di Dylan Dog, uno dei personaggi più complessi e affascinanti che il fumetto seriale italiano sia mai riuscito a creare.
L'albo di questa serie non si discosta dall'ormai collaudato formato bonelliano, 94 pagine di storia in bianco e nero, formato tascabile, prezzo contenuto, brossura e così via.
La copertina è di Claudio Villa; è lui ad occuparsi delle copertine fino al numero 42 in cui è stato sostituito da Angelo Stano.
La storia racconta come l'albo, pubblicato originariamente nell'ottobre del 1986, sembrasse essere un flop. Sembrava rimanere invenduto nelle edicole; poi grazie al passaparola l'albo ha iniziato a vendersi ed è stato un discreto successo che è andato aumentando di numero in numero.

A questa serie regolare si sono succedute prima la ristampa dell'albo (con la dicitura ristampa nell'angolo in alto a destre dell'albo) e a poca distanza una seconda ristampa.
A queste si è aggiunta una terza ristampa, caratterizzata dalla copertina cartonata e dalla dicitura 'collezione book'.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1L'alba dei morti viventiDylan DogStano, Sclavi, Sclavib/nepisodio 194 pagine

(01/12/2008)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
L'alba dei morti viventi
data pubblicazione:
1986
collana:
Dylan Dog, n. 1

Schede consigliate

ric_roland_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Ric Roland entra in gioco
mexican_standoff_ico_1.jpg
graphic novel ed episodi
Mexican Standoff
appuntamento_prematuro_creepy_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Appuntamento prematuro!
uomo_del_deserto_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'uomo del deserto