Una nuova vita

Una nuova vita - Episodio di Dylan Dog firmato da Ambrosini

[storia]

Una nuova vita


Galleria immagini

Una nuova vita è un episodio del fumetto Dylan Dog realizzato interamente da Carlo Ambrosini e pubblicato nell'ottobre 2013 sull'omonimo albo n. 325 della serie regolare di Dylan Dog. L'autore mancava dalla serie regolare dal n. 108 del settembre 1995 ovvero dall'episodio Il guardiano della memoria, anch'esso realizzato integralmente da Ambrosini tanto nei testi quanto nei disegni.

Una nuova vita è un episodio che ha una valenza particolare, in quanto si tratta del primo episodio del nuovo corso editoriale di Dylan Dog, quello che vede come curatore Roberto Recchioni, autore scelto per rilanciare ed innovare il mondo dell'indagatore dell'incubo. E' infatti molto sentita in casa Bonelli l'esigenza di rinnovare il personaggio, svecchiare la serie e tornare a realizzare storie coraggiose, da ciò è derivata la decisione di affidare la cura editoriale di Dylan Dog a Roberto Recchioni, e questo è il primo albo che nasce sotto l'ala protettrice del nuovo curatore. Non si tratta però ancora di un episodio rivoluzionario per la serie essendo un'opera già in cantiere prima del nuovo ruolo assunto da Recchioni, e non può pertanto avere quelle caratteristiche di novità che ci si aspetta dagli episodi futuri. Le novità maggiori per Dylan Dog saranno messe in campo nel corso dei mesi successivi, e soprattutto a partire dagli ultimi mesi di ottobre 2014.

Tornando alla storia raccontata in Una nuova vita troviamo Ambrosini interessato a proporci un episodio in cui il ruolo di Dylan è piuttosto defilato, con il protagonista pronto a cedere spazio e rilevanza ai personaggi minori che vivono le loro intricate esperienze. Inizialmente l'episodio ci spiazza scaraventandoci sul fronte di Piccardia durante la Prima Guerra Mondiale per farci poi tornare nella Londra moderna. Un impensabile scambio di persone avviene tra un soldato francese della prima guerra mondiale, Antoine Doinel (il cui nome è un omaggio al protagonista alter-ego di Truffaut nei suoi film), ed un medico londinese dei giorni nostri, Jeffrey Walcott. Il medico ha un fratello paraplegico da accudire e sente terribilmente il peso di tutto ciò a cui ha dovuto rinunciare per stargli accanto. I nervi di Jeffrey stanno andando in pezzi e tutti i fantasmi della sua vita si riversano sul fratello disabile, seminando in lui dolorosi intenti omicidi nei confronti del ragazzo.

A complicare le vicende troviamo una inquietante coppia di personaggi, una governante armena ed Arlequin, un ragazzino che la stessa accudisce (perennemente travestito da Arlecchino), che sembrano poter dare aiuto allo stressato dottore. Dylan avrà invece come nuova fiamma una dottoressa in qualche modo vicina al ragazzo paraplegico, motivo per cui si troverà invischiato nelle vicende.

La storia si dimostra discretamente interessante ed insolita, non tesa a cercare un classico effetto thriller con sorprese e colpi di scena, estremamente piacevole nella raffigurazione degli scorci d'epoca, sia nella battaglia in Piccardia che nella Verbain di inizio secolo, ma anche interessante nel tratteggio dei personaggi secondari (come le due inquietanti figure della governante e Arlequin o la figura del medico esasperato dal suo ruolo di infermiere del fratello). Nonostante questo l'episodio non ha sempre coerenza ed originalità e soprattutto risulta già visto negli aspetti più classici della storia, ovvero nei personaggi di Dylan, Groucho e Bloch, così come nella nuova fiamma di Dylan, impegnati nei ruoli che da quei personaggi ci si attende.

L'episodio si presenta quindi interessante senza strafare (Ambrosini sceneggiatore ha dato spesso prova di originalità ben maggiore mentre come sempre ottima è la prova come disegnatore) ma non deve comunque essere valutato nell'ottica di rinnovamento editoriale del personaggio, non potendo presentare ancora novità o cambiamenti strutturali nell'universo di Dylan Dog.

(30/09/2013)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Una nuova vita

Collana: Dylan Dog
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Una nuova vita
data pubblicazione:
2013
pagine:
94

Schede consigliate

noein_01_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
noein: 01
comanche_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Comanche
occhi_e_la_mente_julie_prigioniera_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Julie prigioniera
ultimo_viaggio_a_delos_ico_1.jpg
graphic novel ed episodi
Ultimo viaggio a Delos