Cinzia Ghigliano

Le eroine di Cinzia Ghigliano, da Nora a Solange

[autore]

Cinzia Ghigliano


Cinzia Ghigliano è nata a Cuneo nel 1952.
Ha frequentato il Liceo Artistico iniziando la carriera di disegnatrice di fumetti non appena terminati gli studi.
Le sue prime pubblicazioni risalgono al 1976 e trovano spazio su una delle riviste di fumetti più importanti del periodo: Linus. Si tratta di Le canzoni dell'altra storia, canzoni illustrate dalla Ghigliano su testi del marito Marco Tomatis, tavole che narrano storie d'Italia, storie di povertà e di emigrazione, di guerra e di resistenza (raccolte poi in volume per le Edizioni Ottaviano) . Sempre su Linus ha portato avanti Nora, versione a fumetti del dramma di Ibsen, Casa di bambola (per le edizioni Dalla parte delle bambine). Ha poi continuato a pubblicare i suoi racconti sulla rivista sorella di Linus, alteralter. Nora - Casa di bambola (Cinzia Ghigliano)

Ha creato, insieme al marito Marco Tomatis alcuni personaggi. Tra quelli più importanti ricordiamo Isolina (Il mistero di Isolina, ispirato ad un fatto di cronaca dei primi anni del 1900), Lea Martelli (un agguerrito procuratore legale) per la rivista Amica e soprattutto la sua eroina più famosa: Solange, donna intraprendente e coraggiosa nel Venezuela d'inizio secolo, nato sulle pagine della rivista Corto Maltese (Martinica Cafè) e in seguito pubblicato su Comic Art ed altre testate. Le sue storie (in tutto sei) sono state di volta in volta raccolte in volume e pubblicate anche all'estero (soprattutto in Francia).
Quella di fumettista non è la sua sola attività; si dedica infatti attivamente anche all'illustrazione, prevalentemente di libri per l'infanzia, e di divulgazioni a carattere scientifico per bambini (Storia della chimica a fumetti, La biologia a fumetti, da Aristotele al DNA).
Ha illustrato libri per bambini per i più importanti editori (Einaudi, Mondadori, Panini, Bompiani e tantissimi altri) e realizzato centinaia di copertine (Piccoli Brividi, Anastasia, Le Baby Sitter).
Ha pubblicato fumetti e storie autoconclusive per un pubblico adolescente sul Corriere dei Piccoli, Snoopy e il mensile Pimpa.
Caratterizzata da uno stile morbido e delicato, che si risolve in pochi tratti, alterna storie realizzate in un semplice b/n a tavole di stampo pittorico.
Apprezzata anche come pittrice Cinzia Ghigliano ha spesso partecipato a mostre collettive e personali sia in Italia che all'estero.
Si dedica anche all'insegnamento impartendo lezioni di fumetto e illustrazione; è docente d'illustrazione presso l'accademia Pictor di Torino.
Nel 1978 ha ottenuto lo Yellow Kid al Salone dei comics di Lucca come miglior autore italiano.
Ha anche vinto il Caran D’Ache 2003 per l’illustrazione.
Vive e lavora a Mondovì.

(01/12/2008)

Le storie di Cinzia Ghigliano
elenco completo
Gli albi di Cinzia Ghigliano
elenco completo
Link relativi a Cinzia Ghigliano
Sito dell`Accademia Culturale Pictor di Torino, presso la quale Cinzia Ghigliano è docente di Illustrazione.
Sito della Quipos (Agenzia internazionale di illustratori fumetti vignette e animazione), agenzia di Cinzia Ghigliano e di tanti altri disegnatori. Sul sito presente anche un servizio di vendita on-line.
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

autore:
Cinzia Ghigliano

Schede consigliate

cosmo_color_extra_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Cosmo Color Extra
valentina_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Valentina
colt_tumbleweeds_ico_.JPG
fumetti
Colt
l_uomo_di_iwo_jima_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'uomo di Iwo Jima