Chihuahua Pearl

Chihuahua Pearl, il tenente Blueberry alla ricerca del tesoro dell'esercito sudista

[storia]

Chihuahua Pearl


Galleria immagini

Chihuahua Pearl apre il lungo ciclo di avventure di Blueberry impegnato nella ricerca del tesoro dei confederati, avventure che lo porteranno ad essere allontanato dall'esercito e lo costringeranno a fuggire come un bandito, facendogli trovare, in seguito, rifugio nella tribù indiana dei Navajo.

In questo episodio, il tredicesimo della serie regolare, Blueberry si troverà suo malgrado coinvolto in una pericolosa missione oltre il confine messicano.

Impegnato in un giro di perlustrazione lungo le Lukachukai Mountains, ai confini tra l'Arizona ed il Nuovo Messico, Blueberry nota un uomo a cavallo inseguito da un nutrito numero di militari dell'esercito messicano, evidentemente sulle tracce di qualcosa di importante per essersi arrischiati a varcare il confine.

Il protagonista riesce ad impedire che i militari raggiungano l'uomo ed a farli rientrare nel loro paese, creandosi però un nemico giurato oltre la frontiera; ma la sorte del fuggitivo è comunque segnata dalla caduta in un crepaccio. Blueberry tuttavia recupera il plico che l'uomo portava con se, ovvero la causa dell'estenuante inseguimento: una missiva per il presidente degli Stati Uniti d'America. 

La missiva, portata al presidente, si risolverà in un mucchio di grane per Blueberry.
Tutto parte dalla primavera del '65, quando le armate dell'esercito confederato si arrendono all'esercito nordista. Lo sconfitto presidente Jefferson Davis fugge portandosi dietro il tesoro dei confederati, cinquecento milioni di dollari in oro. Nel plico vengono fornite le informazioni per poter individuare un vecchio ufficiale sudista, probabilmente l'unico in possesso delle informazioni circa il nascondiglio del tesoro, necessario alle forze confederate per riorganizzare l'esercito e riprendere la guerra dopo la sconfitta.

Il difficile compito di Blueberry sarà quello di scoprire chi sia il misterioso uomo e di farsi rivelare il nascondiglio. Complica ulteriormente la missione il fatto che l'ex ufficiale è rifugiato a Chihuahua, in territorio Messicano, e quindi non sia possibile per Blueberry arrischiarsi oltre il confine da militare dell'esercito americano. Per questo il comando militare imbastisce una messinscena per congedare il protagonista dall'esercito con disonore e far credere che sulla sua testa penda una taglia di mille dollari.

Blueberry, fingendosi in fuga, ha così modo di entrare nel territorio messicano e dare il via ad un'avventura che coinvolgerà bande di jay-hawkers (soldati sudisti irriducibili divenuti banditi dopo la guerra di secessione), bande di fuorilgge ed esercito messicani, affascinanti showgirl e maghi di mezza tacca, governatori locali, cacciatori di taglie e molti altri personaggi tra i quali i due fidati amici di Blueberry Jimmy McClure e Red Neck.

La storia continua nell'epsiodio successivo, L'uomo da 500.000 di dollari, e si conclude con l'episodio Ballata per una bara.

L'episodio Chihuahua Pearl è stato realizzato nel 1970 (pubblicato sulla rivista francese Pilote dal n. 566 del 10 settembre 1970 al n. 588 dell'11 febbraio 1971) e vede ai testi Jean-Michel Charlier ed ai disegni Jean Giraud.   

(27/06/2013)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Chihuahua Pearl

Collana: Blueberry
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Chihuahua Pearl
nome originale:
Chihuahua Pearl
data pubblicazione:
1970
pagine:
46

Schede consigliate

signor_lopez_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Uscita di sicurezza - Episodio 1
piu_grandi_super_eroi_terra.jpg
collane, riviste e fanzine
I Più Grandi Super Eroi della Terra
casco_d_oro_hitta_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Zio Paperone e il casco d'oro