Zorry Kid all'arrembaggio!

Zorry Kid all'arrembaggio!, una delle migliori avventure dell'eroe mascherato creato da Jacovitti

[storia]

Zorry Kid all'arrembaggio!


Galleria immagini

 Zorry Kid all'arrembaggio è la più lunga, 79 tavole a colori, tra le avventure di Zorry Kid e sicuramente una della più divertenti e conosciute.

L'episodio è stato realizzato da Jacovitti per la pubblicazione sul Corriere dei Piccoli dove è stato ospitato dal n. 28 del 14 luglio 1968 al n. 47 del 24 novembre 1968.

In questo episodio oltre che vedersela con Don Pedro Magnapoco, governatore della California e nemico storico dell'eroe mascherato, e con i suoi sgherri guidati dal capitano Perfidio Malandero, Zorry dovrà anche fronteggiare l'emergenza pirateria al largo delle coste californiane, dove impazza e fa il bello e cattivo tempo il feroce pirata Barbanotte, nerboruto marinaio con una folta barba nera e la tradizionale gamba di legno, alla guida di una temibile ciurma di pirati.
La trama fitta e ingarbugliata parte dai loschi traffici di Don Pedro Magnapoco, in realtà in combutta con i pirati guidati da Barbanotte. Il gioco è facile, Don Pedro fa salpare le navi cariche d'oro alla volta della Spagna (contenenti i balzelli dovuti al Re), e contemporaneamente dà le indicazioni al pirata affinchè possa intercettarle in mare, in modo da consentirne l'abbordaggio ed il depredamento. Le somme sottratte alla California verranno poi equamente divise tra i due malfattori.

Tutto molto semplice e chiaro al lettore sin dall'inizio (i traffici tra i due vengono mostrati quasi subito) ma estremamente complesso da dimostrare per Zorry Kid e per l'uomo che si nasconde dietro la maschera, il nacchero Kid Paloma troppo preso tra il tenere nascosta la sua identità segreta ed il resistere alle ostentate avances dell'irresistibile zitellona Alonza Alonza detta Alonza, figlia di Don Pedro.

Per risolvere il mistero al prode cavaliere mascherato non resterà che imbarcarsi (da clandestino) sulla prima nave carica d'oro in partenza per la Spagna, il Mariposa, ma per non destare sospetti sarà costretto a salirci come Kid Paloma in compagnia del fido servitore muto Carmelito Battiston, l'unico a conoscenza della sua identità segreta. Ed a complicare le cose ci penserà Alvaron de la Gota, lo zio di Kid, imbarcatosi anch'egli sul Mariposa e, sebbene strenuo sostenitore di Zorry Kid, del tutto ignaro dell'attività segreta del nipote.
Nel frattempo, per una geniale idea di Perfido Malandero, sulla nave si imbarcheranno di nascosto venti soldati armati fino ai denti per contrastare eventuali attacchi da parte dei pirati.

Zorry dovrà fare del suo meglio per destreggiarsi tra i temibili pirati e l'esercito regolare guidato dal sergente Martin Pelota con il quale tuttavia, una volta tanto e solo temporaneamente, si troverà alleato per cercare di contrastare l'abbordaggio dei pirati e salvare l'oro dei cittadini della california.
 
Zorry Kid all'arrembaggio è stato riproposto nel 1990, sempre a puntate, sulle pagine della rivista per ragazzi il Giornalino ed è facilmente reperibile anche in volume ad esempio sul relativamente recente e curato libro Zorry Kid. Tutte le avventure del vendicatore mascherato pubblicato da Stampa Alternativa nel 2008.

(08/03/2013)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
episodio n.:
2
storia:
Zorry Kid all'arrembaggio!
data pubblicazione:
07-1968
pagine:
79

Schede consigliate

puffi.jpg
collane, riviste e fanzine
I Puffi
superwest_cartoons_3ico.jpg
graphic novel ed episodi
Cartoons Hold-Up