Unità di servizio 3M

Unità di servizio 3M, primo episodio di Storie della taverna galattica di Bea

[storia]

Unità di servizio 3M


Galleria immagini

Unità di servizio 3M è il primo episodio della serie a fumetti di fantascienza Storie della taverna galattica di Josep M. Bea.

In questo episodio le vicende sono narrate dall'alieno Nemo ma hanno come protagonista una razza ancora primitiva, quella umana, che si avvale, come assistenti tuttofare, di antiquati androidi a memoria controllata. 

Hans, il protagonista, decide di disattivare il suo nuovo modello di androide, un volenteroso 3M, per poter sollevare in tutta tranquillità un pesante generatore (cosa che il robot gli avrebbe impedito di fare). La disattivazione dell'androide comporta l'impossibilità per lo stesso di recepire gli ordini del padrone, seppur per un periodo di tempo limitato.

Ma l'imprevisto è dietro l'angolo; l'uomo rimane con le mani schiacciate sotto il macchinario ed il robot, sordo ad ogni nuovo ordine del suo padrone, si comporterà in maniera del tutto imprevedibile.

Questo episodio non è uno dei migliori della serie, presenta una trama abbastanza prevedibile e lo svolgimento dell'azione tra asettiche mura domestiche non consente all'autore, a differenza delle avventure successive, di sbizzarrirsi con atmosfere particolarmente coinvolgenti.

E' l'unica storia delle serie a non avere nel titolo il nome di chi racconta le vicende. 

Unità di servizio 3M è una storia di otto tavole in bianco e nero pubblicata in Italia su L'Eternauta n. 41 del novembre 1984.

 

(23/10/2012)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Unità di servizio 3M

Rivista: Eternauta
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Unità di servizio 3M
nome originale:
Unidad de servicio 3M
data pubblicazione:
1979
pagine:
8

Schede consigliate

oltre_il_muro_ico___.jpg
graphic novel ed episodi
Oltre il muro
private_eye_abissi_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Abisso
comics_factory_n_6_ico.jpg
articoli, news e comunicati stampa
Comics Factory n. 6