Dracula di Bram Topker

Dracula di Bram Topker - Parodia Disney del Dracula di Bram Stoker

[storia]

Dracula di Bram Topker


Galleria immagini

Nel maggio 2012, nel centennale della morte di Bram Stoker, gli autori Disney italiani aggiungono un ulteriore tassello alla ricca bibliografia delle grandi parodie Disney a fumetti, realizzando una adeguatamente lugubre versione Disney dell'immortale capolavoro vampirico di Stoker, il sanguigno Dracula.

La storia, dall'esplicativo titolo di Dracula di Bram Topker, è scritta da Bruno Enna e disegnata da Fabio Celoni per i colori dello stesso Celoni e di Mirka Andolfo ed è pubblicata in 2 parti sui numeri 2945 e 2946 di Topolino, dell'8 e 15 maggio 2012.

La storia è quella classica di Dracula, abbastanza fedele al romanzo (ed anche alla sua trasposizione cinematografica firmata da Francis Ford Coppola, dato che il Dracula di Bram Stoker di Coppola sembra essere il riferimento visivo principale della storia, a partire dalla raffigurazione del Conte).

Chiaramente trattandosi di una storia Disney è necessario scendere a compromessi con alcuni degli aspetti più sanguinari (ed anche con i tocchi sensuali) del romanzo, ma gli autori cercano di giocare amabilmente con questi limiti aggirandoli e valorizzandoli con intelligenza.

L'insana bramosia manifestata nel romanzo dal Conte (e delle sue spose e vittime) per il sangue, è così trasformata nel fumetto in una non necessariamente più salubre passione per le barbabietole. Le vittime del conte non possono fare a meno di mangiare barbabietole in tutte le salse fino a divenire esse stesse degli enormi vegetali ed essere così destinate ad essere interrate. Una soluzione nemmeno troppo meno lugubre dell'originario seppellimento delle vittime del conte.

Come sempre nelle parodie Disney i personaggi dell'opera originale sono interpretati dai grandi eroi Disney. Ed in questo caso, come è ovvio, i ruoli di Jonathan Harker e della sua promessa sposa Mina sono affidati a Topolino e Minnie (rispettivamente Jonathan Ratker e Minnina) mentre è impagabile la scelta di Pippo nel ruolo del dottor Pippo Van Helsing.

Il pittoresco conte Dracula è interpretato da un azzeccato Macchia Nera (Conte Vlad della Malacchia Nera) ed il suo lato narcisista fa a pugni con l'impossibilità di vedersi riflesso nello specchio, tipica dei vampiri ("come sto? ho il parruccone a posto?").

La storia prende le mosse dal viaggio di lavoro del giovane Jonathan Ratker in Transilbarbabietolonia nei Torpazi alla volta del Castello di Dracula dove deve concludere un affare con l'ombroso conte, padrone del maniero. L'affare è inerente l'acquisto di una villa a Londra, nel Cartadafax, dove il conte ha intenzione di trasferirsi. Una volta giunto sul posto Jonathan è fatto prigioniero del conte, che dimostra un notevole interesse per Minnina.

Mentre Jonathan è ancora recluso nel castello alla mercé delle tre splendide mogli di Dracula, il conte salpa alla volta di Londra, portandosi dietro una considerevole porzione di terra del suo paese natio. Una volta raggiunta la destinazione, "vampirizza" l'amica del cuore di Minnina, l'espansiva Clara-Lucilla (interpretata da Clarabella), che diviene un'insaziabile divoratrice di barbabietole. A curarla interviene lo stralunato professor Van Helsing ma i suoi rimedi non basteranno a salvare la povera fanciulla, che si ritroverà trasformata in vegetale ed interrata.

Non mancano gli altri personaggi Disney ad intepretare i protagonisti del romanzo, tra cui Gambadilegno nei panni di Renfield (che, rinchiuso in una prigione, fa collezione di lime) o Basettoni ed Orazio nei panni degli spasimanti di Clara-Lucilla.

Ricco di trovate gustose e disegnato deliziosamente, arricchito dalla novità di uno stile autenticamente gotico, il Dracula di Bram Topker si dimostra un'avventura di Topolino decisamente accattivante, divertente ed insolita che si va ad affiancare alle tante riduzioni a fumetti del romanzo di Bram Stoker, spesso destinate ad un pubblico più adulto.

(09/05/2012)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Dracula di Bram Topker

Rivista: Topolino
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Dracula di Bram Topker
data pubblicazione:
2012
pagine:
72

Schede consigliate

l_uomo_del_messico_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'Uomo del Messico
molly_manderling_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Molly Manderling
gotham_central_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Gotham Central
thorgal_corona_ogotay.jpg
graphic novel ed episodi
La corona di Ogotay