Amore libero

Amore libero, Cicciolina protagonista di un fumetto erotico di Romanini e Filippucci

[storia]

Amore libero


Galleria immagini

Per il primo numero della collana I Classici dell'Erotismo a Fumetti (marzo 1991), edizioni Blue Press, Giovanni Romanini e Lucio Filippucci realizzano un fumetto che omaggia una tra le più famose 'dive' del cinema hard ed al tempo stesso una donna che ha, in qualche modo, rappresentato un fenomeno di costume in Italia: la pornostar Ilona Staller in arte Cicciolina.

Il titolo del fumetto non poteva che essere Amore libero, titolo che concentra la filosofia di fondo del fumetto e della vita della Staller. Dato che la protagonista è un personaggio reale, la trama di Amore libero miscela finzione e realtà utilizzando la vera figura di Ilona Staller in una trama fantastica e facendo in più casi combaciare le vicende narrate nella storia con alcuni episodi reali della vita della sensuale protagonista.

La sceneggiatura non è delle più solide ma comunque si solleva da quelle che sono le trame della maggior parte dei fumetti di questo genere. E se è vero che il pretesto per spogliare la protagonista e per tenerla occupata nelle più svariate attività sessuali è sempre dietro l'angolo, è pur vero come questi momenti erotici, spesso apertamente pornografici, si aggancino ad una trama vera, per quanto semplicistica, e non solo un pretesto per collegare scene di sesso.

Non manca un messaggio di fondo del fumetto, o se vogliamo una morale, anche se un po' abusato, ed è estremamente chiaro: fate l'amore non fate la guerra. Una sorta di invito ad una liberalizzazione sessuale, o meglio una libertà, che possa portare alla fine dell'odio e della violenza.
E in più occasioni, passando dalle parole ai fatti, Cicciolina riuscirà a scongiurare questo pericolo, ad esempio sedando una rissa tra due gang rivali (che si tramuterà in una più pacifica orgia), o riuscendo a far desistere dei 'cattivi' cacciatori dal proseguire le loro crudeli azioni sostituendole con altre più pacifiche.

Le vicende prendono il via in un mondo non meglio precisato, una specie di Olimpo dove gli dei si rendono conto di una grave lacuna, la mancanza tra di essi di una dea dell'erotismo e della sensualità.
Colei che può ricoprire questo ruolo viene subito individuata, sulla Terra, in una splendida bambina di nome Ilona. Ma un Cupido particolarmente interessato alla ragazza, la raggiungerà sul pianeta tramutandosi nel suo orsacchiotto-guida. La bambina dimostrerà subito di avere le idee ben chiare ma le vere avventure inizieranno qualche anno dopo, quando Ilona sarà diventata una bellissima ragazza.
Desiderosa di viaggiare e ansiosa di fare nuove esperienze e di incontrare nuovi amici, la giovane gira il mondo portando avanti la sua filosofia, contro ogni forma di violenza ed a favore di un amore libero e senza repressioni di sorta.
Giunta in Italia, a Roma, trova spazio in un'emittente radiofonica privata che le consente di condurre un programma, a tarda notte, in cui parlare liberamente di sesso ed erotismo dialogando con i suoi ascoltatori (cosa avvenuta anche nella realtà con il programma radiofonico Voulez-vous coucher avec moi? del 1973), da lei chiamati cicciolini e ciccioline, e stimolandone le fantasie.
Alternerà a questa attività provocazioni di vario genere fino ad approdare in tv dove continuerà a dare scandalo (per l'epoca) apparendo nuda di fronte a milioni di spettatori.

Fin qui le vicende della storia si svolgono senza intoppi riprendendo in più punti le reali vicende della vita di Ilona Staller.

Ma ad un certo punto la trama si complica a causa dell'immancabile 'cattivo' di turno.
In questo caso il nemico da sconfiggere è rappresentato da un gruppo di moraliste chiamato le 'dame di castità' il cui scopo è quello di combattere l'immoralità nel mondo. Inutile dire come alla guida del gruppo ci siano tre donne tutt'altro che attraenti e sostanzialmente sessualmente represse. Ad aiutarle nella loro crociata moralizzatrice il direttore della rivista 'La giusta via' Indro Machiavelli.

Il gruppo delle dame di castità è estremamente attivo ed efficace nel far chiudere, con estrema facilità, riviste pornografiche e programmi sconvenienti ma sembra trovarsi in difficoltà di fronte all'indubbio fascino che Cicciolina riesce ad esercitare sulla gente, anche a livello mediatico.
L'unica possibilità per combatterla si rivela essere un congegno elettronico capace di censurare automaticamente comportamenti, immagini e parole oscene e di sostituirle con altre moralmente accettabili.
Per un po' la cosa sembra funzionare con tv e radio che non riescono più a mandare in onda le immagini ed i discorsi piccanti di Cicciolina.
Alla pornostar, ed alla sua amica di avventure Fosca, non resterà che passare al contrattacco trovando il modo di distruggere il computer moralizzatore.

Dalla lettura della storia e soprattutto dalla sua conclusione è abbastanza evidente come Amore libero sia pensato come una sorta di episodio introduttivo destinato ad avere dei seguiti. 'Stiamo ingaggiando una vera lotta, senz'altro avremo delle belle avventure in futuro' afferma nell'ultima tavola la bella protagonista del fumetto, ma le sue avventure si sono invece concluse con quest'unica storia.

Probabilmente la prosecuzione delle avventure della sexy eroina avrebbe potuto portare ad un bel fumetto nel suo genere, grazie soprattutto alla bravura ed agli splendidi disegni di due autori di primo piano del fumetto italiano come Romanini e Filippucci, una volta definiti con maggior cura trame e personaggi.

Ovviamente non è questo l'unico fumetto erotico con protagonista Cicciolina ma è sicuramente quello più curato nella realizzazione o, se vogliamo, quello più legato ad una produzione d'autore, non limitato ad un pubblico di aficionados del genere erotico/porno.

(20/01/2012)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Amore libero

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Amore libero
data pubblicazione:
1991
pagine:
48

Schede consigliate

rex_ed_io___corben_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Rex ed io
prixicel_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Prixicel!!