Vita, amori, avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali

Il Gatto con gli Stivali a fumetti, da Angela Carter a Fabio Visintin

[storia]

Vita, amori, avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali


Galleria immagini

L'idea di adattare a fumetti Il gatto con gli stivali, la piece radiofonica di Angela Carter tratta dal suo omonimo racconto (contenuto nell'antologia La camera di sangue) viene a Fabio Visintin leggendo un volume che raccoglie le commedie radiofoniche dell'autrice, e comprendendo immediatamente quanto tale variante de Il gatto con gli stivali sia un testo perfetto per un adattamento a fumetti.

La realizzazione di Vita, amori, avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali arriva però molti anni dopo, nel 2009, dopo che il progetto è stato accantonato a lungo a causa dell'impossibilità di recuperare i diritti sull'opera. Grazie all'interessamento delle Edizioni Marsilio il progetto diviene infine realtà ed il volume è pubblicato nella collana Marsilio X, collana dedicata ai nuovi autori e alle scritture innovative.

Fabio Visintin adatta liberamente il racconto di Angela Carter, cominciando col trasferire in un'affascinante Venezia l'ambientazione delle avventure, ed ottenendo così un'atmosfera magica e fiabesca in bilico tra favola e commedia dell'arte, tra echi dongiovanneschi e maschere carnevalesche. A rafforzare la percezione teatrale del fumetto, il frontespizio di ognuna delle dieci scene in cui è suddivisa l'opera raffigura un palcoscenico teatrale con alcuni dei personaggi della scena.

Come nell'originaria fiaba di Perrault, a cui ovviamente si rifà Angela Carter, il fumetto narra di un gatto che aiuta il padrone ad ottenere ricchezza, successo e la mano di una bella e ricca dama. Ma questa variante del Gatto con gli Stivali non è esattamente pensata per un pubblico di bambini, con la sua galleria di personaggi sgradevoli, corrotti o semplicemente licenziosi e le sue piacevoli divagazioni erotiche.

Una bella intuizione di Visintin è quella di disegnare i gatti come personaggi antropomorfi in tutto simili agli umani (in pratica come umani con orecchie, coda e vibrisse), ma percepiti dagli altri personaggi come gatti a tutti gli effetti (così vediamo il Gatto con gli Stivali passare impunemente di grembo in grembo durante una partita a carte e favorire in questo modo il suo padrone nella sua attività di baro o vediamo Tabita, la sua amata gatta dalle fattezze di donna, far le fusa sul letto e lavarsi leccandosi).

Il fumetto si apre con il Gatto protagonista (senza stivali) che intona una romanza (Le nozze di Figaro) in una piazza di Venezia, ricevendone in premio una cascata di oggetti scagliatigli addosso dai dirimpettai per farlo tacere. Tra i vari oggetti vi è un paio di stivali di buona foggia. Per riconoscenza, il Gatto con gli Stivali decide di diventare il valletto dell'artefice di "un dono" così cortese, proprietario che risulta essere un ex-soldato spiantato che si adatta a fare vari lavoretti e truffe per mangiare e tirare avanti e nel frattempo seduce una moltitudine di donne di varia età ed estrazione sociale con il suo aspetto gentile ed affascinante.

Tutto questo va avanti finché un giorno l'uomo non si innamora di una giovane bellissima data in moglie ad un vecchio molto ricco, crudele ed avaro che la tiene segregata in casa e le consente di uscire solo la domenica per andare a messa, con il volto rigorosamente coperto, sempre accompagnata da una vecchia megera. Il Gatto con gli Stivali decide così di dare una mano al suo imbranato padrone e si muove con abili complotti, seducendo per i suoi fini l'affascinante Tabita, gatta della misteriosa dama dal volto coperto. Insieme studieranno un piano per far incontrare il giovane e la donna e togliere di mezzo il vecchio avaro e la megera.

Deliziosamente disegnato in punta di pennino, in un apparentemente semplice ed elegante bianco e nero, Il gatto con gli stivali di Visintin elabora una narrazione coinvolgente e piacevole dallo stile classico, ricca di un umorismo intelligente.

(28/12/2011)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Vita, amori, avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali

Collana: Marsilio X
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Vita, amori, avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali
data pubblicazione:
2009
pagine:
130

Schede consigliate

girighiz_lunari_ico_.jpg
fumetti
Girighiz
barokko_aaaa_s.jpg
graphic novel ed episodi
Tragikomixage
little_ego_coccodrillo.jpg
graphic novel ed episodi
Little Ego (episodio 2)