Boca Dourada

Boca Dourada, storia d'amore d'altri tempi per Dieter Lumpen di Zentner e Pellejero

[storia]

Boca Dourada


Galleria immagini

Ancora una storia d'amore fa da sfondo alle vicende di Dieter Lumpen ed ancora un'avventura più da osservatore e narratore che da protagonista per il personaggio creato da Jorge Zentner e Ruben Pellejero.
Tutto prende il via da una controversa storia d'amore tra un'affascinante cantante d'opera ed un nero.

La prima parte della storia è ambientata nei primi anni del Novecento, precisamente nel 1907, e la relazione tra una donna bianca ed un nero, desta, ovviamente, scalpore. La società europea non è ancora pronta ad accogliere relazioni interraziali e reagisce con violenza. L'uomo, Paulino, viene aggredito e selvaggiamente picchiato una notte, sulla strada di casa. La ragazza continua a stargli vicino e, con poco gusto, forse, ma molta generosità, fa realizzare per l'amato una dentiera d'oro in modo da rimediare ai danni provocati dall'aggressione.
E' proprio da questo particolare che nasce ovviamente il titolo dell'episodio: Boca Dourada (che è anche il nomignolo col quale verrà chiamato l'uomo negli anni a venire).
Ma Paulino non riesce a resistere alla paura di nuove aggressioni e ritorna nel suo paese natio. La donna, pur continuando a vivere la sua vita, sposandosi e girando i teatri di mezzo mondo, non riuscirà mai a dimenticarsi dell'amante.

Di Paulino la donna parlerà spesso alla nipotina Magda. A distanza di quarant'anni, ormai vecchia e sul letto di morte, la donna fa giurare alla nipote di rintracciare il vecchio amante per portargli un ultimo saluto.
Ad accompagnare la ragazza in questo percorso nella memoria altri non potrebbe essere che Dieter Lumpen. Il caso vuole, infatti, che Magda sia la donna della quale è momentaneamente invaghito Lumpen, ragion per cui il nostro eroe si troverà costretto a seguirla fino a Manaos, in Brasile, alla ricerca del vecchio amante della cantante, in un viaggio che si rivelerà tutt'altro che semplice, tra le insidie di ogni tipo della foresta amazzonica (cannibali, pirati ed animali selvaggi), e che presenterà qualche sorpresa.

Pubblicato su Corto Maltese numero 60 del settembre 1988.

(26/11/2011)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Boca Dourada

Rivista: Corto Maltese
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Boca Dourada
nome originale:
Boca Dourada
data pubblicazione:
1986
pagine:
12

Schede consigliate

jonathan_cartland.jpg
collane, riviste e fanzine
Jonathan Cartland
crock_ico.jpg
fumetti
Crock