Arcipelago di cemento

Arcipelago di cemento, primo episodio di Jack Cadillac e delle Cronache dell'Era Xenozoica

[storia]

Arcipelago di cemento


Galleria immagini

Arcipelago di cemento è uno dei primi episodi degli Xenozoic Tales, i racconti dell'Era Xenozoica, in Italia pubblicati col titolo Jack Cadillac: Cronache dell'Era Xenozoica.

Nel mondo post-atomico del fumetto, ambientato nel lontano XXVI secolo, in quella che viene chiamata Era Xenozoica, l'umanità vive organizzata in tribù che difficilmente entrano in contatto tra loro. Il mondo come lo conoscevamo è infatti in gran parte sommerso dagli oceani e gli sporadici mezzi di trasporto rimasti non rendono facili i collegamenti.
Subito dopo le devastazioni atomiche, avvenute nei primi anni del duemila, gli esseri umani superstiti si erano rifugiati nel sottosuolo per diverse centinaia di anni e questo ha dato modo alla natura di riesplodere in tutta la sua vitalità, non ultimo con il ritorno dei dinosauri quale razza dominante il mondo animale.

L'avventura si svolge in una cittadina costiera americana (la Città del mare) fatta di grandi grattacieli ormai sommersi in gran parte dalle acque. La calma all'interno della comunità viene turbata dall'arrivo di una nave battente i colori della tribù Wassoon, una tribù col quale la Città del mare ha avuto in precedenza momenti di tensione.

Jack  Tenrec, chiamato Cadillac per la sua passione di aggiustare vecchie automobili nel suo garage-officina, viene avvisato dell'arrivo degli ospiti e, consapevole dell'ostilità che da tempo divide i due popoli, intuisce che il governo della Città del mare possa voler far fuori gli ambasciatori di Wassoon, tribù delle fascie costiere, prima che abbiano espresso le loro volontà.
All'uomo non resta che organizzare, aiutato da pochi fedeli amici (tra i quali il misterioso Hermes), le opportune contromosse per evitare che l'incontro si trasformi in una tragedia. Ambasciatrice della tribù dei Wassoon si rivelerà essere la bella Hannah Dundee che deciderà di fermarsi per un po' in città per coltivare le relazioni tecnologiche e commerciali tra i due popoli.

L'episodio, realizzato nel 1987 da Mark Schultz, autore sia dei testi che dei disegni, pone le basi per un'avvincente serie a fumetti di fantascienza post-apocalittica dai rimandi pulp che in Italia è stata pubblicata per un po' di tempo sulle pagine della rivista L'Eternauta. Questo primo episodio è stato ospitato su L'Eternauta n. 76 dell'agosto 1989.

(29/06/2013)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Arcipelago di cemento

Rivista: Eternauta
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Arcipelago di cemento
nome originale:
An Archipelago of Stone
data pubblicazione:
1987
pagine:
12

autore:

Schede consigliate

angel_dark_candidato_alla_morte_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Candidato alla morte
y_ultimo_uomo_.jpg
collane, riviste e fanzine
Y - L'ultimo uomo
th_bhang_n_16_luglio_1991_.jpg
albi
Bhang
dalton_si_ravvedono_3_s.jpeg
graphic novel ed episodi
I Dalton si ravvedono