Notturno nauseabondo

Notturno nauseabondo, una poesia di Calvin e Hobbes

[storia]

Notturno nauseabondo


Galleria immagini

Breve tenera storia di Calvin, realizzata in forma di poesia, Notturno nauseabondo è una delle rare incursioni del fumetto di Calvin & Hobbes in un territorio diverso da quello delle strisce o delle tavole umoristiche.

Notturno nauseabondo è stato pubblicato per la prima volta in Italia nel volume L'indispensabile Calvin e Hobbes del novembre 1991, riprendendo la versione originale di quel volume intitolata The Essential Calvin and Hobbes, datata 1988.

La storia narra in 12 tavole il terrore di Calvin nell'essere lasciato da solo di notte nel suo lettino, nella sua stanza popolata dai mostri. I suoi genitori, ignari del pericolo corso dal bambino rifiutano di dare retta ai suoi timori e vanno a letto, spegnendo la luce della sua stanza. E la fervida fantasia del bambino non può far altro che popolare la notte di orripilanti mostruosità, da cui sarà salvato grazie alla sua tenera tigre di pezza Hobbes.

Un soggetto semplice e intrigante, realizzato superbamente, con splendidi disegni dai vivaci variopinti colori ed un ottimo montaggio della tavola e scelta di inquadrature. Molto riuscito l'adattamento italiano della poesia.

(10/10/2010)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Notturno nauseabondo

Edizioni in volume
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Notturno nauseabondo
nome originale:
A Nauseous Nocturne
data pubblicazione:
1991
pagine:
12

Schede consigliate

fort_ghost_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Fort Ghost