Il golem

Il mito del Golem rielaborato in uno splendido fumetto di Dino Battaglia

[storia]

Il golem


Galleria immagini

Il mito ebraico del Golem, la creatura plasmata dai rabbini nell'argilla che prende vita grazie a delle antiche formule, ha da sempre ispirato letteratura, cinema e fumetto.

Anche Dino Battaglia ha realizzato un libero adattamento di questa antica leggenda; si tratta di un breve fumetto (14 tavole), Il Golem, pubblicato sulla rivista linus nel maggio del 1971.
Il Golem è una creatura plasmata nell'argilla da sapienti rabbini che, grazie alla pronuncia di formule magiche, riuscivano a dare la vita a queste creature ed a fare di loro dei servi obbedienti. Questi esseri erano tuttavia privi di intelligenza ed erano fedeli soltanto al rabbino che li aveva  creati.

Nel fumetto di Battaglia, ispirato da una delle leggende più famose sull'argomento, il rabbino Loew riesce, al termine di faticose ricerche e studi approfonditi, a trovare le parole che possono risvegliare il gigante d'argilla. Una volta portata in vita la creatura, associando alle fatidiche parole l'incisione sulla fronte del Golem della parola emeth (verità in ebraico), il rabbino si dedica all'educazione della stessa, insegnandogli, come ad un bambino, quali compiti svolgere e come svolgerli.
L'intrusione di un vicino curioso farà precipitare gli eventi con la fuga del Golem che vagherà privo di padrone per le desolate strade di Praga, seminando panico e distruzione.
Nella splendida tavola finale, omaggiata e citata più volte in altri fumetti (riprodotta, ad esempio, nel finale del dodicesimo episodio di Dylan Dog, Killer!), vedremo il Golem disfarsi sotto lo sguardo del suo creatore (basterà cancellare dalla fronte la parola che gli ha dato la vita) mentre alle nostre orecchie risuoneranno le parole di Borges: 'chi può dirci che pensava Dio nel guardare il suo rabbino in Praga..'.

La storia, al solito mirabilmente illustrata da un Dino Battaglia più cupo e inquientante del solito, predilige l'azione al dialogo e lascia che gli avvenimenti scorrano con il minor numero di parole e didascalie, probabilmente confidando nella notorietà delle vicende del rabbino di Praga e del suo Golem.

Pubblicato in origine in bianco e nero per linus è stato successivamente colorato da Laura Battaglia per la versione pubblicata su Corto Maltese n. 12 del dicembre 1985. E' stato riproposto più volte in volume sia nella versione a colori che in bianco e nero.

Il sito del Museo Italiano del Fumetto ospita la versione in bianco e nero de  Il Golem. Chi volesse leggerlo può visitare il seguente indirizzo: Il Golem su Museo Italiano del Fumetto.

(02/10/2011)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Il golem

Collana: Dino Battaglia
Collana: onde
Rivista: Corto Maltese
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Il golem
data pubblicazione:
1971
pagine:
14

Schede consigliate

nilus_ico.jpg
fumetti
Nilus
0_Davide_Toffolo_ico2_.jpg
articoli, news e comunicati stampa
Il ritorno dei cinque allegri ragazzi morti
catfish_icona_2.jpg
fumetti
Catfish