Rex

Rex - Graphic Novel di Zezelj sulle note di Tom Waits

[storia]

Rex


Galleria immagini

REX. Nome da commissario. O da cane sciolto. In questo caso, entrambi, racchiusi nella stessa persona.

Bill Orlowski, poliziotto speciale pluridecorato e premiato per la sua lotta personale alla malavita e al traffico di droga in città, viene incastrato ed accusato a sua volta di spaccio di droga, proprio quando stava raccogliendo prove sul coinvolgimento diretto del capo della polizia, J. F. Smith, nel traffico di stupefacenti.

Nonostante l'aiuto di Ida, che è il suo unico amore e la sola che lo conosce veramente, Bill viene condannato a sette anni di galera grazie ad un complotto orchestrato da Smith.

Purtroppo in carcere Bill ritrova alcuni degli spacciatori che ha fatto mettere dentro, ai quali non sembra vero di fargliela pagare in tutti i modi, con un lento stillicidio. Al primo incontro attuano la biblica vendetta dell'occhio per occhio (cavandogli il sinistro), per poi proseguire con torture psicologiche e sevizie fisiche di ogni tipo portate avanti a turno dagli spacciatori detenuti ed in particolare da Big Jack (indovinate perché si chiama così...).

L'unica speranza che riesce a tenere in vita Bill è quella di ricongiungersi a Ida una volta uscito di prigione, anche se non riesce a presentarsi alle visite di lei presso il carcere, vergognandosi dello stato in cui viene spesso ridotto dai pestaggi e dalle sevizie. Sorretto da tale speranza, però, Bill inizia ad allenarsi, fra lo scherno degli altri detenuti, ed alla fine riesce ad evadere.

Corre da Ida, ma è costretto a scontrarsi con la dura realtà. Il suo amore, dopo averlo aspettato vanamente per cinque lunghi anni senza riuscire ad avere sue notizie, si è rifatta una vita.

A Bill non resta più niente, neanche il nome. Decide di cambiarlo in Annibale, anzi, no, solo in Rex... e di voler gustare il dolce sapore della vendetta.

Cercherà quindi i suoi aguzzini compagni di cella per farli fuori, e ci riuscirà, incluso Big Jack, che riporterà alla misura giusta, strangolandolo con del filo spinato.

Cercherà il capo della polizia Smith, che nel frattempo è diventato sindaco della città, riservandogli un trattamento esplosivo.

"E guiderà, tutta la notte, aspettando che il sole risplenda su di lui..."

Il nome del personaggio, Rex, adottato da Bill dopo la fuga dal carcere, è tratto da una canzone di Tom Waits (Goin'out west) che costituisce l'incipit della graphic novel.

E il punto di forza di questo strepitoso fumetto non è costituito dalla storia, di per sé non particolarmente originale, quanto dagli straordinari disegni, che sembrano dolorosamente incisi nel foglio, quasi scolpiti; dalle atmosfere cupe di una metropoli vissuta eppure apparentemente immobile, post-industriale e fatiscente, specchio di una solitudine interiore; dal ritmo con cui si susseguono le immagini e si alternano i piani temporali; dal respiro complessivo della storia.

Sembra quasi che Zezelj abbia voluto "disegnare" Goin'out west, con una libera interpretazione del testo, ma cogliendone appieno lo spirito. E a nostra volta, correndo il rischio di apparire banali, ci sentiamo di consigliare calorosamente di gustare la lettura, come fosse un buon vino (o una Budweiser ghiacciata), con un bel cd di Tom Waits di sottofondo, come Blue Valentine o, perché no, proprio Goin'out west.

Rex è stato pubblicato a puntate sulla rivista Il Grifo dal n. 27 del settembre 1993 al n. 30 del gennaio 1994. E' riproposto dall'editore Liberty di Ade Capone in una miniserie spillata del 1996, in versioni differenti, alcune edizioni limitate destinate ai collezionisti. E' stato infine riproposto in volume dalle Edizioni Di nel 2000.

(05/06/2009)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Rex

Edizioni in volume
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Rex
data pubblicazione:
1993
pagine:
78

Schede consigliate

il_nuovo_male_ico_1.jpg
articoli, news e comunicati stampa
Il Nuovo MALE
signor_lopez_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Uscita di sicurezza - Episodio 1
outcast_reietto_.jpg
collane, riviste e fanzine
Outcast - Il reietto