Il numero uno

Il numero uno - Prima storia de La Bionda targata Granata Press

[storia]

Il numero uno


La prima delle avventure edite da Granata Press nell'apposita collana dedicata al personaggio della Bionda, dall'appropriato titolo de Il numero uno, ci presenta l'affascinante protagonista rinchiusa in una prigione (come sempre con numero di divisa 313) pronta a tentare una rocambolesca fuga. In reltà non sarà necessario perché un'amnistia le ha garantito impunità e libertà.

Tornata libera cercherà di recuperare il bottino del suo ultimo colpo, chiuso in una cassetta di sicurezza. Il prezioso ricavato dell'ultimo colpo è racchiuso in una classica e misteriosa valigetta nera.
L'impresa non è priva di imprevisti per la Bionda, innanzitutto il ritrovamento del proprio rifugio, il recupero della propria automobile ("la blondemobile!") e dei contatti necessari ad accedere alla cassetta, magari il tutto ben servito con il condimento di un bel po' di dialoghi noir ("che belli questi dialoghi da malvitosi!"). Ma anche dopo il recupero della valigetta i problemi non sono finiti perché una banda di ladre capeggiate dal sindaco della città (anch'essa una truffatrice, vecchia conoscenza della Bionda, riuscita a fare carriera) cerca di impossessarsi della valigetta. Completa il tutto l'immancabile costante presenza di piedi nudi, corde per immobilizzare eventuali seccatori e simili dettagli a cui Saudelli ci ha abituato.
E così dopo una sarabanda di fughe ed inseguimenti, carica di una comicità demenziale e di folli imprevisti (in gran parte dovuti ai mutamenti che la città ha subito durante l'assenza della protagonista dalla vita civile), la Bionda riuscirà ad ottenere la sua valigetta. Ma il lieto fine non è scontato essendo la Bionda un personaggio sfortunato e maldestro come Wile E. Coyote. Eppure possiamo stare sicuri che per il prossimo episodio sarà sufficientemente in forma da tornare a legare fanciulle, derubare facoltose ereditiere ed appropriarsi di gioielli e rarità di inestimabile valore.

La storia è disegnata interamente da Saudelli, mentre la sceneggiatura è della coppia Saudelli/Ferrandino su soggetto dello stesso Ferrandino. La pubblicazione avviene, nel formato pocket scelto per la collana, nell'aprile 1994.

(31/01/2009)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Il numero uno

Collana: Bionda
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Il numero uno
data pubblicazione:
1994
pagine:
88

sceneggiatura:
disegni:

Schede consigliate

zio_paperone_fattucchiera.jpg
graphic novel ed episodi
Zio Paperone e la fattucchiera
fantasma_canterville_3_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Il fantasma di Canterville