Corto a Cordoba

Corto a Cordoba - L'ultima storia di Corto Maltese

[storia]

Corto a Cordoba


Un affascinante sequenza di acquerelli che può essere considerata l'ultima storia di Corto Maltese ed il suo addio alle scene, questo è Corto a Cordoba.

La Nina de Gibraltar, madre di Corto Maltese
Perché devo essere sempre l'ultima a sapere del tuo arrivo? ...bentornato a casa.

Pubblicato sull'ultimo numero della rivista Corto Maltese, nel luglio del 1993, ci presenta Corto che ritorna a Cordoba, "in una tranquilla giornata di maggio ne percorre le strade: questa passeggiata primaverile si trasforma presto in un susseguirsi fitto di ricordi. I compagni di gioco, le giovani gitane, il suono delle chitarre nelle scuole di flamenco". E così Corto, percorrendo strade note e perdendosi nei suoi ricordi giunge alfine alla casa della Nina de Gibraltar incontrando finalmente gli occhi scuri di sua madre. Il suo ritorno a casa coincide metaforicamente con la chiusura della rivista che per lunghi anni ha ospitato le sue avventure e che da lui prende il nome e, purtroppo, coincide anche con la fine delle avventure di Corto Maltese. Infatti Hugo Pratt non riuscirà a portare a termine nuove avventure del suo personaggio più amato

Come sempre affascinanti gli acquerelli di Hugo Pratt ci illustrano questa volta, con colori caldi e pastosi, le vie di Cordoba e ci lasciano con un fondo di malinconia.

(14/12/2008)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Corto a Cordoba

Rivista: Corto Maltese
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Corto a Cordoba
data pubblicazione:
1993
pagine:
13

autore:

personaggi:

Schede consigliate

angel_dark_ku_klux_klan_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Ku-Klux-Klan
tutto_pazienza.jpg
collane, riviste e fanzine
Tutto Pazienza
Eluana_cover__1_ico.jpg
articoli, news e comunicati stampa
Il caso di Eluana Englaro diventa una graphic novel