Il blues dell'addio

Il blues dell'addio, primo episodio di Private Eye, fumetto di Alfonso Font

[storia]

Il blues dell'addio


Una notizia che può cambiarti una giornata, o anche la vita.

Private Eye - Il blues dell'addio - il detective Tom Palulian
Tom Palulian, detective a cui resta poco da vivere
Private Eye - Il blues dell'addio - Alfonso Font


E' quello che succede a Tom Palulian, detective privato al soldo di Todd Gadino, importante boss della malavita newyorkese.
Tom da sempre nel libro paga del boss viene a conoscenza del poco tempo che gli resta da vivere (il medico è chiaro, il fegato è ormai andato) e tra disquisizioni semi filosofiche sul bene e il male, il peccato e la riconciliazione, fatte al tavolo di un bar decide il gesto estremo che potrà rimediare ad una vita vissuta nel "peccato": consegnare Todd Gadino alla polizia.
Dopo aver recapitato alla polizia importanti documenti utili per incastrare Gadino ed aver avvisato lo stesso Gadino della cosa non gli resta che godersi gli ultimi momenti di una vita sbagliata ed attendere pazientemente che la venuta degli amici di un tempo scriva la parola fine sulla sua misera esistenza.
Font costruisce su cliché ormai consolidati un fumetto intelligente e ben disegnato che rimescola e dosa sapientemente gli elementi tipici del noir in una storia amara e disincantata.
Pubblicata su Skorpio n. 20 del maggio 1996, è la prima delle storie di investigatori privati della serie Private Eye di Alfonso Font.

 

(01/12/2008)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
storia:
Il blues dell'addio

autore:

Schede consigliate

giocattoli_immortali_ico.jpg
graphic novel ed episodi
I giocattoli immortali
malemort_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Malemort