Mort Cinder

Mort Cinder - Personaggio protagonista dell'omonimo fumetto di Oesterheld e Breccia

[personaggio]

Mort Cinder


Galleria immagini

Mort Cinder è il protagonista dell'omonimo fumetto realizzato da Hector G. Oesterheld ed Alberto Breccia nei primi anni '60. E' un individuo alto e robusto, che sembra guardare il mondo con un ascetico distacco (date le sue millenarie esperienze), dall'aspetto vagamente frankensteiniano, che con il personaggio di Mary Shelley ha vari punti di contatto. Fra l'altro fa la sua prima apparizione sbucando fuori da una bara, da cui riemerge ancora vivo nonostante sia stato impiccato con l'imputazione di omicidio. Mort Cinder è un immortale e trascorre da millenni la sua esistenza terrena assistendo e partecipando a molti dei più prodigiosi eventi storici (ma anche biblici o mitologici) mai verificatisi.

Alla sua apparizione, nel secondo episodio del fumetto (Gli occhi di piombo), fa amicizia con l'antiquario Ezra Winston, che aiuterà, e da cui sarà aiutato, nell'affrontare lo scienziato dottor Angus dalle folli ambizioni di conoscenza.
Nelle avventure successive troveremo Mort Cinder nel negozio di antiquariato di Ezra Winston, intento a catalogare e datare i reperti presenti, per alcuni dei quali avrà una esperienza diretta. Alcuni di questi oggetti riporteranno alla mente di Mort Cinder avventure vissute in passato che racconterà a Ezra Winston, fra queste la battaglia delle Termopili e la costruzione della torre di Babele.

(14/11/2010)

Le storie di Mort Cinder
elenco completo
Gli albi di Mort Cinder
elenco completo
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
personaggio:
Mort Cinder

Schede consigliate

th_tex_classici_fumetto_repubblica_n_2_.jpg
albi
Tex
soldatino_impiombato_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Il soldatino impiombato
fondazione_babele_n_1_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Fondazione Babele
zorry_kid_arrembaggio_ballo_s.jpg
graphic novel ed episodi
Zorry Kid all'arrembaggio!