Trino

Trino - Il dio pasticcione nato dalle strisce di Altan

[personaggio]

Trino


E' un piccolo, impacciato dio alle prese con i problemi che la creazione di un mondo può comportare.
Protagonista, insieme ad un impassibile committente, di una serie di strisce create da Altan nel 1974 e pubblicate sulla rivista Linus.
Bassino (almeno rispetto al suo committente), Trino veste sempre con una tunica bianca e un orologio al polso, ha un gran naso, la barba e l'immancabile triangolo sulla testa (che non 'indossa' dall'inizio ma solo a serie già iniziata, in una delle prime strisce) questo dio si scontra tutti i giorni con problemi anche futili, confrontandosi giornalmente col committente, persona rigorosa ed esigente.
Timido e rispettoso, dopo un inizio un po' sottotono dimostra di sapersi destreggiare in vari campi (ad esempio la creazione di animali) ma non sempre risolve i problemi nel modo migliore rivelandosi spesso molto 'umano' nelle sue decisioni.
Questo piccolo dio che va nel pallone quando gli viene fatto dono (dal commitente) di essere uno e trino. Non riesce a venire a capo dell'enigma e la cosa lo turba alquanto. Dopo l'iniziale smarrimento cerca di utilizzare la cosa a suo favore cercando di farsi triplicare lo stipendio.

(01/12/2008)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
personaggio:
Trino

Schede consigliate

historica.jpg
collane, riviste e fanzine
Historica
dieter_lumpen_boca_dourada_4_s.jpg
graphic novel ed episodi
Boca Dourada