Chiara di notte

Chiara di notte - Prostituta di quartiere

[personaggio]

Chiara di notte


Chiara è un'affascinante prostituta le cui vicende sono raccontate nel fumetto Chiara di notte disegnato da Jordi Bernet su testi di Carlos Trillo e di Eduardo Maicas.
Slanciata, alta e seducente, lunghi capelli neri, ricorda vagamente la pin-up Betty Page.

Chiara di notte e Virginia
Chiara di notte con l'amica Virginia

Chiara svolge la sua professione con tranquillità e oculatezza, come fosse una professione qualsiasi.
Nel tempo libero si dedica alle faccende domestiche e soprattutto al piccolo Paolino, il figlio avuto in seguito ad una violenza subita (come scopriamo nella storia Quel romantico ricordo), a cui vuol immensamente bene e che cerca di accudire e tutelare nel migliore dei modi possibili.
Con i clienti è sempre cordiale e comprensiva ma anche attenta a non farsi raggirare. Ha ottimi rapporti con le colleghe, in particolare con l'amica del cuore Virginia.

In alcune storie ha provato a cambiare mestiere, soprattutto per amore di Paolino, ma i tentativi l'hanno sempre fatta tornare più convinta di prima all'esercizio della sua professione.
Il personaggio, all'inizio disegnato con maggiore realismo, diventa col tempo più fumettistico e caricaturale senza perdere la sensualità che Bernet riesce a mantenere anche riducendo i tratti all'essenziale.

(01/12/2008)

Le storie di Chiara di notte
elenco completo
Gli albi di Chiara di notte
elenco completo
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

fumetto:
personaggio:
Chiara di notte

Schede consigliate

psyco_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Psyco