Sturmtruppen - Edizione integrale a colori - Volume 34: Tavole dalla 5195 alla 5290

Sturmtruppen - Edizione integrale a colori - Volume 34: Tavole dalla 5195 alla 5290 (Mondadori Comics, 6 giugno 2019)

[albo]

Sturmtruppen - Edizione integrale a colori - Volume 34: Tavole dalla 5195 alla 5290


Il volume n. 34 della ristampa a colori delle Sturmtruppen di Bonvi, curata da Mondadori Comcis, ospita 96 tavole dell'esilarante fumetto di satira militare e non solo del celebre fumettista modenese. Il titolo dell'albo è Sturmtruppen - Edizione integrale a colori - Volume 34: Tavole dalla 5195 alla 5290, pubblicato il 6 giugno 2019 nel formato orizzontale di 23x18 cm che caratterizza la collana.

In apertura d'albo scopriamo subito chi è l'insospettabile agente segreto destinato a tenere un corso di spionaggio, ovviamente il sempre attivo Galeazzo Musolesi, capace di dispensare perle di saggezza (usare le mentine al posto del cianuro fa sì che lui sia il più anziano agente segreto dell'esercito), ed assistiamo ai nefandi effetti sul soldaten Fritz del turno di guardia nella buca maledetta, postazione 666, con conseguente possessione diaboliken. Per fermare le derive demoniache del povero soldato, con tanto di levitazioni, vomiti e rotazione della testa di 180°, sarà chiamato ancora una volta l'alleato Musolesi, che spinto dalla sete di denaro non esiterà di trasformarsi in esorcista e ghostbuster.

Nel frattempo ritorna una vecchia conoscenza, il dottore militare dimesso dalla clinica per malattie mentali in cui era stato recluso per la sua mania di credersi invisibile. Ma la guarigione non sembra essere particolarmente riuscita dato che il dottore si rimette subito alla ricerca della pozione dell'invisibilità, questa volta aiutato da un'assistente che si spaccia per laureato in chimica.

Un'altra sequenza di tavole riguarda invece i rapporti di buon vicinato in trincea messi a dura prova dall'arrivo del soldato Humbert, il più sporco e incivile tra i membri della truppa, a disagio col sapone ed a proprio agio coi pidocchi. Il disastroso rapporto col cibo del sergente, che lo vede ingrassare costantemente, porta i suoi superiori a scelte drastiche, privarlo del cibo finché non riuscirà a toccare la punta degli stivali con le dita. Prenderanno così vita una girandola di tentativi del goloso sergente per aggirare la ferrea dieta.

Per il soldato Humbert arriverà il fatidico momento del bagno, destinato a riportare a livelli di civiltà la difficile convivenza, ma anche quest'aspetto si rivelerà meno banale del previsto, mentre il sergente chiederà aiuto per la sua dieta all'onnipresente Musolesi. Quando tutti gli sforzi saranno risultati vani, il ricorso ad un improbabile corsetto porterà a risultati ancora più incredibili e surreali le vicissitudini del sergente, con irresistibile scompiglio proprio durante la visita di un allupato generale.

Le ultime sequenze di tavole ospitate dall'albo riguardano "poeta" Franz, le cui poesie satiriche sono invise agli ufficiali, e l'arrivo di nuovi rincalzi presso la truppa, nello specifico l'arrivo di un reparto femminile, destinato a scuotere i rudi animi dei soldatini.

L'albo si apre come sempre con redazionali sul mondo di Bonvi, che mostrano tra l'altro una bella ed insolita illustrazione del Bonvicini, e si chiude con gli estratti dagli Sturmtruppen Magazinen.

L'albo ha una foliazione di 132 pagine a colori, una copertina brossurata ed un costo di 6,90 euro.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Le strisce delle SturmtruppenSturmtruppenBonvicolore96 pagine

(23/06/2019)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Sturmtruppen - Edizione integrale a colori - Volume 34: Tavole dalla 5195 alla 5290
data pubblicazione:
06-06-2019
editore:
pagine:
132

Schede consigliate

orfani_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Orfani - Le origini
vie_fame_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Le vie della fame