Mondo Mutante

Mondo Mutante, un futuro devastato e violento in un piccolo classico degli anni Settanta di Strnad e Corben

[storia]

Mondo Mutante


Galleria immagini
In sintesi

Dimento è un nerboruto mutante che si aggira su quello che resta del pianeta Terra: macerie, desolazione ed un manipolo di derelitti che lottano fra di loro per accaparrarsi le esigue risorse rimaste - i pochi alimenti più o meno commestibili, compresi animali e persone - in un violento ed ostile Mondo Mutante.

Piuttosto ingenuo e fondamentalmente buono, nonostante la indubbia forza che lo caratterizza, Dimento diventa facile vittima degli altri mutanti che non mancano occasione per raggirarlo e portargli via le provviste faticosamente recuperate.

Oltre ai mutanti, Dimento incrocerà la strada di una bella ragazza che crederà forse troppo frettolosamente amica e di un ambiguo monaco dalla strana voglia sulla fronte, determinato a portare avanti una misteriosa missione divina.

E forse, da qualche parte, ci sono ancora tracce della razza umana illusoriamente alla ricerca di una soluzione per un mondo ormai preda soltanto di mutazioni, violenza e sopraffazione.

Jan Strnad e Richard Corben allestiscono in Mondo Mutante, graphic novel del 1978, uno dei loro disturbanti universi votati alla distruzione non disdegnando di popolarlo dai soggetti preferiti da Corben, uomini muscolosi e prosperose fanciulle in abiti succinti.

(10/12/2017)

Di seguito alcune delle edizioni pubblicate, in volume o rivista, della storia Mondo Mutante

Rivista: 1984
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

storia:
Mondo Mutante
nome originale:
Mutant World
data pubblicazione:
1978
pagine:
64

testi:
disegni:

Schede consigliate

al_crepuscolo_vampiri_elena_s.jpg
graphic novel ed episodi
Al crepuscolo volano i vampiri
streghe_charmed_ico_.jpg
collane, riviste e fanzine
Streghe