Star Wars

I fumetti di Star Wars tornano nelle edicole con Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport insieme al film Star Wars: Gli ultimi Jedi

[collana]

Star Wars


Galleria immagini

Con l'approssimarsi dell'arrivo nelle sale cinematografiche dell'ultimo capitolo della leggendaria saga di Star Wars, ovvero con la distribuzione del film Star Wars: Gli ultimi Jedi, nelle sale italiane dal 13 dicembre 2017, Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport tornano a proporre nei loro allegati la saga a fumetti collegata all'universo fantastico creato da George Lucas. Gli stessi quotidiani avevano già proposto con successo nelle edicole a partire dall'ottobre 2015 la serie Legends nella collana Star Wars Legends, portata avanti con 90 albi sino al luglio 2017, e ripartono quasi subito con una nuova collana dedicate alle storie della serie Canon, ovvero alle avventure a fumetti più recenti realizzate con estrema attenzione alla coerenza e continuità con quanto narrato nei film.

Il titolo di questa nuova collana è semplicemente Star Wars e prende il via il 5 dicembre 2017. Inizialmente sono previsti 30 volumi, distribuiti nelle edicole con cadenza settimanale ogni martedì al costo di 9,99 euro.

La collana è destinata ad ospitare alcune celebri avventure della saga, storie inedite e le trasposizioni a fumetti dei film. Non mancano redazionali ed approfondimenti destinati ad impreziosire i volumi, come è consuetudine per gli albi a fumetti abbinati a Corriere e Gazzetta. La serie prende il via con l'albo Skywalker colpisce firmato da Jason Aaron e John Cassaday.

Il piano dell'opera è il seguente:

data numero titolo note
05/12/2017 01 Skywalker colpisce  
12/12/2017 02 Il risveglio della forza  
19/12/2017 03 Vader  
26/12/2017 04 Principessa Leia  
02/01/2018 05 Resa dei conti sulla Luna dei contrabbandieri  
09/01/2018 06 Ombre e segreti  
16/01/2018 07 L'ultimo Padawan  
23/01/2018 08 L'Impero a pezzi  
30/01/2018 09 Vader colpito  
06/02/2018 10 Primo sangue  
13/02/2018 11 ...  

(06/12/2017)

comments powered by Disqus