Berenice, la gallina fischiona africana

Berenice, la gallina fischiona africana - Il primo episodio di Braccio di Ferro sull'albo n. 16 della collana Popeye

[albo]

Berenice, la gallina fischiona africana


Dopo aver concluso la pubblicazione cronologica delle avventure in striscia di Braccio di Ferro firmate da Segar sull'albo precedente, pubblicazione iniziata con le avventure degli anni della maturità, la collana Popeye abbinata al quotidiano La Gazzetta dello Sport prosegue nella pubblicazione cronologica delle strip recuperando gli episodi iniziali del personaggio, a partire dalla storia che dà il titolo all'albo, La gallina fischiona africana, ovvero l'episodio del Thimble Theatre in cui fa il suo esordio il personaggio di Braccio di Ferro, ancora con una fisionomia ed un carattere non completamente delineati.

L'episodio in questione è proposto integralmente, al contrario di quanto è avvenuto in precedenti pubblicazioni italiane dello stesso che hanno interessato solo la strisce a partire dall'introduzione del protagonista. Infatti Braccio di Ferro compare solo a metà storia, lo troveremo nell'ultima striscia di questo volume, ed assumerà un ruolo di rilievo nella seconda parte dell'avventura, pubblicata sull'albo successivo. Senz'altro condivisibile ed apprezzata la scelta di proporre la storia integralmente.

La gallina fischiona africana ci mostra dunque Olivia e suo fratello Castor ricevere l'inaspettata visita dello zio Lubry di ritorno dall'Africa nera con una misteriosa cassetta. Il contenuto della scatola altro non è che Berenice, una gallina fischiona africana della famiglia fiiinti, a quanto pare impossibile da catturare. Il volatile dimostrerà da subito poteri fuori dal comune ed attirerà l'interesse di individui senza scrupoli. Ma appropriarsi del serafico volatile sarà un'impresa decisamente complicata. La storia si interrompe con l'esilarante apparizione di Braccio di Ferro coinvolto in un viaggio per mare che vedrà in Popeye l'intero equipaggio destinato a scortare Castor Oyl e Berenice verso avventurosi lidi.

La significativa lunghezza della prima parte di questo episodio, ben 75 pagine, lascia poco spazio ad altri fumetti e trovano così posto sul volume solo 3 tavole domenicali del personaggio, come sempre proposte cronologicamente ed a colori e disposte ciascuna su due pagine. Si tratta delle tavole del periodo 3 - 17 febbraio 1935 convenzionalmente identificate col titolo Braccio di Ferro l'elegantone, avendo ad oggetto il difficile rapporto di Braccio di Ferro con un elegante ma scomodo abito da cerimonia.

Non mancano i redazionali di approfondimento, dall'introduzione di Luca Boschi alle vicende editoriali italiane della serie, dalle curiosità sulle storie ospitate al "Teatro dei bei tipi", una delle traduzioni italiane del Thimble Theatre, documenti che come sempre arricchiscono gli albi della collana al di là del comparto fumettistico.

L'albo Popeye n. 16: Berenice, la gallina fischiona africana raggiunge le edicole il 17 novembre 2017 al classico costo di 4,99 euro. Il formato è quello noto, brossurato di 19x27 cm con una foliazione di 100 pagine in bianco e nero e colori.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Berenice, la gallina fischiona africanaBraccio di FerroSegarb/nparte 175 pagine: dalla 1 alla 75
2Tavole di Popeye di Elzie Crisler SegarBraccio di FerroSegarcolore6 pagine

(26/11/2017)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Berenice, la gallina fischiona africana
data pubblicazione:
17-11-2017
collana:
Popeye, anno 1, n. 16
formato:
19 x 27 cm
pagine:
100

Schede consigliate

larry_yuma_gringo_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Sei forte, gringo!
doctor_strange_ico_1.jpg
collane, riviste e fanzine
Doctor Strange - Serie Oro
ausonia_ico.jpg
autori
Ausonia