Il monarca di Roccaverza

Il monarca di Roccaverza, l'ultimo fumetto di Braccio di Ferro realizzato da Segar sull'albo n. 14 della collana Popeye

[albo]

Il monarca di Roccaverza


Con l'albo Il monarca di Roccaverza torna sulle strisce quotidiane del personaggio di Braccio di Ferro, da cui si era allontanato per problemi di salute, il grande Segar, il creatore della serie, che realizza la sua ultima storia prima della prematura scomparsa per malattia. La storia in questione, che sull'albo conserva il titolo della prima edizione italiana, Il monarca di Roccaverza, e che in originale si intitola King Swee'Pea (ovvero Re Pisellino) ed è ambientato nel regno di Demonia (non di Roccaverza, evidentemente), è ripartita tra questo ed il successivo volume della collana.

Sul presente volume sono proposte le strisce quotidiane che vanno dal 23 maggio al 27 agosto 1938, ovvero quelle realizzate da Segar, mentre la seconda e conclusiva parte dell'episodio è destinata ad essere pubblicata sull'albo successivo e purtroppo non vedrà più la firma di Segar. Il monarca di Roccaverza esordisce con l'humor surreale della serie, mostrando l'invasione della casa di Braccio di Ferro da parte di numerosi ed ambigui personaggi, interessati al piccolo Pisellino. Si capirà rapidamente come le loro intenzioni non siano malvagie, essendo in realtà interessati a far salire il figlio adottivo di Braccio di Ferro al trono del regno di Roccaverza. L'accettazione dell'incarico porterà inevitabili eccezionali conseguenze.

Di seguito troviamo le tavole domenicali del Thimble Theatre, per la precisione 6 tavole apparse sui quotidiani tra il 28 ottobre ed il 2 dicembre 1934, proposte nella corretta versione a colori e corredate da un titolo di fantasia, alcune delle quali ancora con protagonista Pisellino. L'elenco delle tavole proposte sull'albo è il seguente:

Mammo Braccio di Ferro (1 tavole, 28/10/1934)
Poldo baby-sitter profittatrice (1 tavola, 04/11/1934)
- Un allievo promettente! (1 tavola, 11/11/1934)
- Non si turba così una mamma! (1 tavola, 18/11/1934)
- Braccio di Ferro va in meta (1 tavola, 25/11/1934)
- Ah, la scuola! (1 tavola, 02/12/1394)

Infine, per concludere lo spazio destinato ai fumetti, troviamo una storia di Sagendorf ancora una volta con protagonista Pisellino intitolata Pisellino l'eroe (o più semplicemente L'eroe) che corrisponde alle strisce quotidiane pubblicate dal 24 luglio al 18 settembre 1967 e che vede Braccio di Ferro impegnato a tutti i costi a trovare un idolo per suo figlio perché "la problenatica principale dei raganzi odiermi è che non ci hanno eroi".

Sul comparto redazionali troviamo come sempre numerosi ed interessanti approfondimenti sulle storie e i personaggi, sulla vita editoriale italiana di Popeye e troviamo anche qualche nuovo esempio di Funny Films, i simpatici giochini da ritagliare e incollare apparsi sui quotidiani. La scheda del personaggio non può essere dedicata ad altri che a Pisellino.

L'albo Popeye n. 14: Il monarca di Roccaverza è un brossurato di 19x27 cm dalla foliazione di 100 pagine e dal costo di 4,99 euro distribuito nelle edicole in abbinamento alla Gazzetta dello Sport dal 3 novembre 2017.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Il monarca di RoccaverzaBraccio di FerroSegar, Winnerb/nparte 156 pagine: dalla 1 alla 56
2Tavole di Popeye di Elzie Crisler SegarBraccio di FerroSegarcolore12 pagine
3L'eroeBraccio di FerroSagendorfb/nepisodio13 pagine

(08/11/2017)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Il monarca di Roccaverza
data pubblicazione:
03-11-2017
collana:
Popeye, anno 1, n. 14
formato:
19 x 27 cm
pagine:
100

Schede consigliate