Braccio di Ferro e la sorella della Strega di Mare

Braccio di Ferro e la sorella della Strega di Mare, secondo albo della collana Popeye della Gazzetta dello Sport

[albo]

Braccio di Ferro e la sorella della Strega di Mare


Braccio di Ferro e la sorella della Strega di Mare è il secondo albo della collana Popeye abbinata alla Gazzetta dello Sport e destinata a ristampare tutto il Braccio di Ferro di Segar. L'albo è distribuito in edicola l'11 agosto 2017 e prosegue cronologicamente da dove si era interrotta sull'albo precedente la pubblicazione delle strisce e delle tavole del fumetto firmate da Segar.

Trova prima spazio la pubblicazione delle strisce del personaggio, proposte nel corretto bianco e nero. Le strip sono quelle del periodo 14 gennaio 1935 - 20 aprile 1935, che danno vita al brillante episodio La sorella della Strega di Mare o la fonte della giovinezza. La storia vede Braccio di Ferro entrare a far parte dell'agenzia investigativa di Castor Oyl ed essere subito arruolato in una leggendaria ricerca, quella della fonte dell'eterna giovinezza, ad opera del bizzarro cliente ed eccentrico miliardario P.I. Gozzi della "Gozzi-Gozzi-Gozzi-Gozzi-Gozzi-Gozzi-Brown-Gozzi & Gozzi", preoccupato d'invecchiare. A quanto pare la fonte esiste realmente ma è custodita dalla sorella della Strega di Mare e sarà per questo che Braccio di Ferro ed i suoi amici si imbarcheranno clandestini sulla nave della Strega di Mare dando il via ad una fantastica avventura.

Il comparto tavole ospita invece le tavole domenicali pubblicate tra il 30 aprile ed il 23 luglio del 1933, correttamente proposte a colori con la bellissima colorazione d'epoca, alcune autoconclusive altre destinate a costituire brevi storie, come quelle che vedono un Poldo suonatore di violino, quelle che ci mostrano il nuovo sostituto dell'oste Bettolacci e quelle che vedono l'epico scontro pugilistico tra Braccio di Ferro e il gigantesco Bullo Corpodibue.

I titoli con cui sono identificate convenzionalmente le tavole sono i seguenti:

- Potenza della musica! (2 tavole, 30/04/1933 - 07/05/1933)
- Il nuovo oste (2 tavole, 14/05/1933 - 28/05/1933)
- Un aperitivo speciale (1 tavola, 04/06/1933)
- Il grande incontro (5 tavole, 11/06/1933 - 09/07/1933)
- Soddisfazioni... interiori (1 tavola, 16/07/1933)
- All'acquario con Poldo (1 tavola, 23/07/1933)

Infine troviamo 4 strisce di Popeye realizzate da Sagendorf tra l'1 e il 10 ottobre 1968 incentrate sui tentativi della Strega di Mare di insegnare ad Olivia a volare con la scopa.

Come sempre ricco il comparto redazionali ed approfondimenti con una introduzione di Luca Boschi ed un excursus sulla geografia di Braccio di Ferro a firma dello stesso autore, che ci racconta dei luoghi visitati da Braccio di Ferro nel corso delle sue avventure. Sono poi presenti gli approfondimenti sulle storie proposte, sia per il versante strisce che per quello tavole. In chiusura un approfondimento sulla Strega del Mare nelle sue varie incarnazioni.

L'albo Popeye n. 2: Braccio di Ferro e la sorella della Strega di Mare è un brossurato di 19x27 cm con una foliazione di 100 pagine a colori ed in bianco e nero del costo di 4,99 euro.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(12/08/2017)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Braccio di Ferro e la sorella della Strega di Mare
data pubblicazione:
11-08-2017
collana:
Popeye, anno 1, n. 2
formato:
19 x 27 cm
pagine:
100

Schede consigliate