Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole e altre storie

Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole e altre storie - Le grandi storie Disney n. 4

[albo]

Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole e altre storie


Il quarto volume de Le grandi storie Disney - L'opera omnia di Romano Scarpa raggiunge le edicole il 10 febbraio 2014, si intitola Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole e altre storie e ospita sei fumetti realizzati da Scarpa tra il 1959 ed il 1960.

La maggior parte di queste storie vede il grande artista italiano autore non soltanto dei disegni ma anche dei testi dei fumetti. Come sempre il volume alterna episodi storici ed ormai di culto ad altri minori e meno noti e riguarda un po' tutti i personaggi Disney, da Topolino a Paperino, da Zio Paperone ai Sette nani.

L'articolo di apertura del volume si sofferma sul personaggio di Atomino Bip Bip, un simpatico atomo antropomorfo creato da Scarpa e protagonista del primo fumetto ospitato dall'albo, quello che dà il titolo al volume, Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole, storia lunga e movimentata che vede Topolino e Atomino Bip Bip - qui alla sua seconda apparizione - avventurarsi alla ricerca del tesoro dei Mongoli.

Il secondo fumetto presente sull'albo vede protagonisti i sette nani di Biancaneve e la crudele strega Grimilda che tenterà ancora una volta di soffiare il primato di bellezza alla candida Biancaneve nell'episodio I sette nani e la fata incatenata. I sette nani tornano anche nella quinta storia presente sul volume I sette nani e l'anello di betulla.

La leggenda di Paperin Hood invece ricalca le note vicende del ladro Robin Hood ambientandole al presente nella contea di Duckingham e strutturandole come un serial per la tv con tanto di regista televisivo pronto a distribuire copioni ai sorpresi cittadini di Paperopoli.

Tocca poi nuovamente ad Atomino Bip Bip affiancare Topolino nell'episodio Topolino e la collana Chirikawa, avventura di ampio respiro che omaggia apertamente Hitchcock e introduce per la prima volta il personaggio di Trudy, la compagna di Gambadilegno, nemico numero uno di Topolino.

Chiude il volume l'interessante Zio Paperone e l'ultimo Balabù. Balabù ovvero la parola che rimbomba nella testa di Paperone da quando si sveglia pur non avendo per lui, al momento, nessunissimo senso. Anche questa storia segna l'esordio di un personaggio creato da Scarpa, Brigitta McBridge, biondissima spasimante non ricambiata di Paperon De Paperoni.

Tutte le storie sono precedute da brevi articoli che introducono l'episodio, ne definiscono gli estremi di pubblicazione e forniscono aneddoti e curiosità.

L'ultima parte del volume ospita lo storyboard dell'episodio Paperino e la fondazione De' Paperoni, due bozzetti di copertine realizzate da Scarpa per la rivista Uncle Scrooge, un portfolio dedicato ad Atomino Bip Bip, ricco di bozzetti e curiosità, una scheda dedicata a Rodolfo Cimino, storico inchiostratore delle storie di Scarpa e, per finire, una scheda dedicata al personaggio di Brigitta.

Le grandi storie Disney n. 4 - Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole e altre storie è un volume brossurato con alette, di 364 pagine a colori, distribuito in edicola a partire dal 10 febbraio 2014 al prezzo di 7,99 €.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(19/10/2017)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Topolino e Bip Bip alle sorgenti mongole e altre storie
data pubblicazione:
10-02-2014
collana:
grandi storie Disney, anno 1, n. 4
pagine:
364

Schede consigliate

paperone_balabu_ico_.jpg
graphic novel ed episodi
Zio Paperone e l'ultimo Balabù
thorgal_2_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'isola dei mari ghiacciati
rank_xerox_il_coatto_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Rank Xerox, il coatto!
zanardi__ico.jpg
personaggi
Massimo Zanardi