Il marchio dei banditi

Il marchio dei banditi, albo n. 22 della collana Thorgal abbinata alla Gazzetta dello Sport e nuovo episodio firmato Rosinski / Van Hamme

[albo]

Il marchio dei banditi


Thorgal 22: Il marchio dei banditi, nelle edicole il 26 ottobre 2016, rappresenta il ventiduesimo volume della BD francese Thorgal, di Van Hamme e Rosinski, riproposta a cadenza settimanale dalla Gazzetta dello Sport in collaborazione con Panini Comics. Caratteristiche di questa serie: il formato di 19x27 cm a colori, in brossura; le 64 pagine che presentano le 46 tavole della storia ed i contenuti extra; il prezzo di ogni volume pari a € 2,99.

Thorgal 22: Il marchio dei banditi, rappresenta la diciottesima storia lunga della serie madre. L’episodio si svolge a tre anni di distanza rispetto agli eventi narrati nel precedente Thorgal 21: La fortezza invisibile. Thorgal, dopo essere riuscito a cancellare il suo nome dalla memoria degli Dei, diventa vittima delle perfide macchinazioni di Kriss di Valnor, che lo trasforma nel temibile Shaigan senza Pietà. Intanto nel paese dei Vichinghi del Nord, Aaricia con i piccoli Jolan e Lupa vengono esiliati non appena si diffonde la notizia dell’identità dello spietato pirata. La giovane donna ed i suoi figli saranno costretti a vivere da reietti.

Nel dietro le quinte si parte dal 1995. Si accenna alle banlieues, le periferie delle grandi città di Francia abitate dai “reietti” moderni. In queste periferie, proprio a partire dal 1995, troveranno terreno fertile le correnti musicali legate ad hip-hop, raggamuffin e rap.

Nella sezione “Thorgal” continua, invece, la descrizione delle peripezie dei due autori. G. Rosinski riesce a portare in Belgio la sua famiglia. Grazie all’aiuto di Van Hamme, e della Lombard tutta, il disegnatore polacco riesce ad avere il permesso di soggiorno definitivo grazie al contratto di lavoro presso la casa editrice, stabilendosi così, definitivamente, a pochi chilometri dall’amico Van Hamme. Grazie a questa vicinanza, i due autori aumenteranno il loro ritmo di produzione, per la gioia di tutti i lettori di Thorgal.

Nella sezione “I Personaggi” trovano posto: sia Solveig, la migliore amica di Aaricia, presente già dai primissimi numeri della serie, compagna fedele e confidente, che incarna l’amicizia inossidabile e pura; sia Vigrid, rappresentata come l’esatto opposto di Solveig, ovvero: gelosa, invidiosa, piena di acrimonia nei confronti della bionda moglie di Thorgal.

In questa sezione, poi, troviamo, come di consueto, alcuni studi e alcuni schizzi di G. Rosinski. Interessanti le due illustrazioni di Rosinski, utilizzate come copertine per i due romanzi della scrittrice francese Amélie Sarn. L’autrice (romanziere e traduttrice di fumetti) adatta le storie dell’eroe vichingo nei due romanzi: L’enfant des etoiles e Au-delà des Ombres. Il primo romanzo “Thorgal. L’enfant des etoiles”, pubblicato in Francia nel novembre del 2009 e in Polonia nel settembre 2011, racconta le origini del figlio delle stelle, dal misterioso ritrovamento del piccolo Thorgal in Il drakkar perduto sino alle difficoltà ed alle lotte che il giovane vichingo ha dovuto sostenere per sposare la sua bella Aaricia (vedi La maga Tradita). Il secondo “Thorgal: Au-delà des Ombres”, pubblicato in Francia nel novembre 2010 e in Polonia nell’ottobre del 2012, riprende la trilogia di Shardar il Possente (La Galera Nera, Al di là delle ombre, La caduta di Brek Zarith, rispettivamente le uscite numero 4, 5, 6 di questa collana).

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Il marchio dei banditiThorgalVan Hamme, Rosinski, Rosinskicoloreepisodio 1846 pagine

(07/05/2017)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Il marchio dei banditi
data pubblicazione:
26-10-2016
collana:
Thorgal, anno 1, n. 22
formato:
19 x 27 cm
pagine:
68

Schede consigliate

zio_paperone_fattucchiera.jpg
graphic novel ed episodi
Zio Paperone e la fattucchiera
gli_insetticidi_corben_ico_.jpg
graphic novel ed episodi
Gli insetticidi
mela_idraulica_ico.jpg
graphic novel ed episodi
La mela idraulica