Le tre sorelle Minkelsonn

Le tre sorelle Minkelsonn, albo n. 15 di Thorgal, primo dello spin-off La giovinezza di Thorgal

[albo]

Le tre sorelle Minkelsonn


Le tre sorelle Minkelsonn, nelle edicole il 7 settembre 2016, rappresenta il quindicesimo volume della bande desinée francese Thorgal, riproposta a cadenza settimanale dalla Gazzetta dello Sport in collaborazione con Panini Comics. Caratteristiche di questa serie: il formato di 19x27 cm a colori, in brossura; le 64 pagine che presentano le 46 tavole della storia ed i contenuti extra; il prezzo di ogni volume pari a € 2,99.

La serie originale è stata ideata e portata avanti sino adesso dalla coppia Van Hamme e Rosinski. Con questo quindicesimo volume, invece, ci troviamo davanti ad uno spin-off della serie principale, ovvero il primo volume, dei quattro che compongono il ciclo “La giovinezza di Thorgal” realizzati dalla coppia Surzhenko - Yann. Il primo è un giovane disegnatore russo, del 1972, che ha lavorato sia con diversi editori russi, che con Thirault (La meute de l’Enfer) e con Novy (Carnets du Vatican). Roman Surzhenko è considerato l’erede stilistico ideale di G. Rosinski, di cui segue le orme da principio con lo spin-off Lupa, dedicato alla secondogenita del Figlio delle Stelle e, successivamente, con questa serie La Jeunesse de Thorgal. Il secondo invece, all’anagrafe Yann Lepennetier o Balac, è stato, a lungo, uno degli autori di punta della rivista Spirou e negli ultimi anni si è specializzato nel proseguire serie che rappresentano colonne portanti del fumetto franco-belga come Thorgal appunto , ma anche Lucky Luke e Spirou et Fantasio.

Cambiano gli autori quindi, ma la qualità della storia resta inalterata. Anche Yann, come Van Hamme, inserirà nei suoi racconti elementi di storia e cultura vichinga, non collegati soltanto alla sfera bellica. Oltre ad elementi della storia vengono ripresi ed integrati magistralmente elementi della mitologia norrena.

Il disegno di Surzhenko, si rifà allo stile di Rosinski, ed è molto dettagliato, caldo e coinvolgente, quanto, e forse, più di quello del maestro polacco.

Thorgal 15: Le tre sorelle Minkelsonn, apre, come detto il ciclo dedicato alla giovinezza di Thorgal. La storia si pone temporalmente dopo Le lacrime di Tjahzi, presente su Thorgal 14: Aaricia e racconta le vicende di un Thorgal adolescente e di una Aaricia preadolescente, nel villaggio vichingo che ha accolto il Figlio delle Stelle.

Nel dietro le quinte si parte dall’anno 2013, anno in cui, nonostante il divieto di caccia emesso dalla Commissione Baleniera Internazionale nel 1986, Giappone, Islanda e Norvegia continuano a sterminare i grandi cetacei che rischiano l’estinzione.

Molto belli, nella sezione “Dagli archivi”, gli studi di Rosinski e di Surzhenko per la copertina di questo albo.

Interessanti anche la pagine che raccontano di “Thorgal e le donne”, argomento che qui viene soltanto accennato e che sarà ripreso nel ventunesimo volume; e il “Focus” sulla giovinezza degli eroi dei fumetti: Asterix e Obelix, Piccoli Disney, Spirou, Yoko Tsuno, Kid Lucky, Barbarossa, Blueberry. Proprio a quest’ultimo, afferma Van Hamme, si ispirano le storie de “La giovinezza di Thorgal”.

Nella sezione “I Personaggi” trovano posto le tre sorelle Minkelsonn, figure dal forte sapore mitologico, ma, in realtà, geniale parto della mente e dell’immaginazione dello sceneggiatore Yann.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Le tre sorelle MinkelsonnThorgalYann, Surzhenko, Surzhenkocoloreepisodio46 pagine

(18/12/2016)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Le tre sorelle Minkelsonn
data pubblicazione:
07-09-2016
collana:
Thorgal, anno 1, n. 15
formato:
19 x 27 cm
pagine:
68

Schede consigliate

pastori_altuna_che_morte_s.jpg
graphic novel ed episodi
Pastori
classici_erotismo_fumetti.jpg
collane, riviste e fanzine
Classici dell'erotismo a fumetti