La città del dio perduto

La città del dio perduto (Collana Thorgal, albo n. 12 del 17 agosto 2016)

[albo]

La città del dio perduto


Giunge nelle edicole il 17 agosto 2016, La città del Dio Perduto, dodicesimo volume della serie bedé francese Thorgal, di Van Hamme e Rosinski, riproposta ogni settimana dalla Gazzetta dello Sport e da Panini Comics. La serie si caratterizza per il formato a colori di 19x27 cm in brossura; per le 64 pagine che, oltre la storia, presentano ricchi contenuti extra. Il costo di ogni volume è di € 2,99.

Thorgal 12: La città del Dio Perduto, quarto episodio del miniciclo "Tra i falsi Dei/il Ciclo di Qâ", è l’ultima lunga avventura ad essere pubblicata sul settimanale Tintin. Siamo nei primi mesi del 1987. Alla fine degli anni Ottanta, i lettori e gli appassionati di fumetto cambiano abitudini, abbandonando le riviste a favore degli albi. Il capitolo conclusivo del ciclo di Qâ, Tra terra e Luce, infatti, verrà pubblicato direttamente in volume nel novembre del 1988.

Nel dietro le quinte si parte dal 1987, anno in cui scompare un altro dei padri fondatori di Tintin, ovvero Edgar P. Jacobs; il 1987, inoltre, è anche l’anno in cui Jean Van Hamme lascia il suo posto di direttore delle edizioni Dupuis e ritorna a dedicarsi alle sceneggiature a tempo pieno.

Nella sezione Thorgal & Co. si racconta della carriera di Van Hamme, dagli anni in cui lo sceneggiatore è al lavoro con i primi romanzi di Largo Winch, con le sue sceneggiature per cinema, la televisione e il fumetto. Ma uno dei primi successi sarà proprio Thorgal, infatti nel 1980, le edizioni Lombard decidono di offrire alla serie una collana dedicata, pubblicando contemporaneamente i primi due volumi, evento questo che rappresenta un’eccezione, poiché gli autori devono, generalmente, attendere diversi anni prima di vedere le loro opere apparire in libreria.

Nella sezione "I Personaggi" trovano posto: sia Varth/Ogotay, cinico ingegnere, con brame di dominio sul mondo e padre di Thorgal. Varth si imporrà sul popolo dei Chaam, spacciandosi per un dio, e scegliendo come nome quello di Ogotai "colui che è giunto da altrove"; sia Hog, comandante della squadra volante di Mayaxatl, che decide di opporsi alla sanguinosa tirannia di Ogotay e dei suoi sacerdoti.

Questa sezione è arricchita, come al solito, da illustrazioni, molto belle, tratte dagli archivi personali di G. Rosinski e da due fotografie di fine anni Settanta che ritraggono J. Van Hamme nel suo studio a Uccle, e una foto del disegnatore polacco con la moglie e con André Billet, direttore di Lombard Francia.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1La città del dio perdutoThorgalVan Hamme, Rosinskicoloreepisodio 1146 pagine

(20/11/2016)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
La città del dio perduto
data pubblicazione:
17-08-2016
collana:
Thorgal, anno 1, n. 12
formato:
19 x 27 cm
pagine:
68

Schede consigliate

sperman_operazione_germinal_.jpeg
graphic novel ed episodi
Operazione Germinal
thorgal_corona_ogotay.jpg
graphic novel ed episodi
La corona di Ogotay