Maupassant

Maupassant, secondo volume della collana Dino Battaglia edita da Nicola Pesce Editore (settembre 2016)

[albo]

Maupassant


L'imperdibile iniziativa dedicata a Dino Battaglia dalle edizioni Nicola Pesce Editore prosegue con la pubblicazione del secondo volume della collana Dino Battaglia nel settembre 2016, dopo la pubblicazione nello stesso mese del volume Edgar Allan Poe, dedicato agli adattamenti operati da Battaglia dei classici del gotico e del grottesco di un maestro del genere.

Anche con questo secondo volume siamo di fronte agli adattamenti dell'opera di un gigante della letteratura, lo scrittore francese Guy de Maupassant, autore del celebre romanzo Bel-Ami e di una infinità di racconti brevi. Il volume in questione si intitola pertanto semplicemente Maupassant e si presenta con una bellissima copertina (tratta dalla storia Un colpo di Stato). 

Sebbene anche Maupassant non disdegni la narrazione di storie gotiche e di fantasmi (di cui Battaglia ha anche realizzato alcune illustrazioni, come per la celebre La Horla, apparsa su alterlinus n. 5 del maggio 1974), l'attenzione del maestro veneziano è in questo caso attratta dai racconti incentrati sulle vicende della guerra franco-prussiana, racconti che descrivono la vita in Francia durante l'occupazione prussiana degli anni 1870-71 e raccontano la guerra mai vista così dal basso, attraverso il comportamento di alcuni piccoli grandi personaggi.

La guerra è vista nei suoi effetti ultimi, lontano dai campi di Battaglia, vicino alle persone umili che spesso non capiscono cosa avvenga nelle stanze del potere. Il concetto di patria e coraggio è declinato così in molti modi, alcuni personali ed altri inattesi, mentre la guerra è vista col filtro della lontananza, spesso fuori campo, ma col ricordo dei suoi tremendi effetti. Ed il patriottismo potrà essere portato avanti con più coerenza da timide prostitute piuttosto che da presuntuosi borghesi e nobili o ipocriti buoni samaritani, oppure da povera gente a cui la guerra ha tolto tutto tranne il coraggio. Lontano dalle beghe dei potenti nel piccolo popolo ignaro nascono cani di paglia, che si ergono ad orgogliosi difensori della patria.

Ma le storie non sono tutte e solo di impianto lirico, sono spesso virate sul tono del grottesco o dello humor nero, tanto cari a Battaglia. Così se Mamma Sauvage è una storia dolorosa che colpisce il lettore come una lama, altre vicende come Palla di Sevo non nascondono sprazzi di pungente satira nei confronti dell'ipocrisia della gente, e racconti come l'irresistibile Un colpo di Stato fanno invece ricorso ad umorismo nero, beffardo e cinico. 

La prefazione al volume è firmata da Gianni Brunoro, già autore della prefazione del primo albo, mentre è presente una postfazione a firma Daniele Barbieri.

Il volume Dino Battaglia n. 2 - Maupassant è un cartonato di grandi dimensioni con una foliazione di 136 pagine in bianco e nero distribuito in libreria al costo di 14,90 € a partire dal 30 settembre 2016. Come per il primo volume anche in questo caso siamo di fronte ad una edizione in tiratura limitata in 1000 copie.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(03/11/2016)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Maupassant
data pubblicazione:
30-09-2016
collana:
Dino Battaglia, anno 1, n. 2
pagine:
136

Schede consigliate

black_crow_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Black Crow
neonomicon_moore_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Neonomicon