La macchina umana

La macchina umana, albo n. 356 di Dylan Dog del maggio 2016 firmato da Bilotta e De Tommaso

[albo]

La macchina umana


Torna il bravissimo Alessandro Bilotta sulle pagine di Dylan Dog, sull'albo n. 356 del maggio 2016 (nelle edicole dal 29 aprile), e lo fa con una storia che lascia il segno, La macchina umana, che vede ai disegni l'ottimo Fabrizio De Tommaso, al suo esordio sulla serie regolare del personaggio dopo aver illustrato la storia Il saldo sul primo Dylan Dog Magazine e mentre continua a mettere in mostra il suo talento con le affascinanti copertine della serie Morgan Lost.

Questo episodio del fumetto tratta l'orrore moderno di un lavoro alienante e invasivo, che sottrae tempo alla vita ed alle cose che contano realmente. Tra colleghi d'ufficio arrendevoli e ormai rassegnati, pochi esili tentativi di ribellione, una resa senza condizioni alle esigenze di un inutile consumismo, Dylan Dog vivrà da impiegato uno dei suoi incubi più personali indagando sui misteri di una multinazionale dagli inquietanti retroscena.

L'orrore non sempre è un mostro enorme coi tentacoli, i mostri che si annidano silenziosi nelle pieghe della società sono molto più difficili da sconfiggere, specie quando le stesse vittime si adattano a imprigionarsi da sole. Un pessimismo irredimibile muove la storia con innegabili guizzi di umorismo nerissimo e surreale, decisamente amaro. Un bel ruolo anche per Groucho, non usato come semplice macchietta.

Veramente piacevole la prova grafica di De Tommaso, coinvolgente e personale, ed impagabile anche la splendida copertina bicolore di Stano in stile videogame.

L'albo Dylan Dog n. 356 - La macchina umana è in vendita nel tradizionale formato bonelliano al costo di 3,20 euro da fine aprile 2016.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1La macchina umanaDylan DogDe Tommaso, Bilottab/nepisodio 35694 pagine

(10/05/2016)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
La macchina umana
data pubblicazione:
29-04-2016
collana:
Dylan Dog, anno 31, n. 356
formato:
16 x 21 cm
pagine:
100

Schede consigliate