Tre passi nel delirio

Tre passi nel delirio - Tre autori d'eccezione (Ausonia, Marco Galli, Aka B) e tanti cambiamenti sull'albo n. 16 del Dylan Dog Color Fest

[albo]

Tre passi nel delirio


Il Dylan Dog Color Fest, arrivato al suo albo n. 16, si rinnova in molti e sostanziali aspetti, sotto la cura editoriale del personaggio Dylan Dog ormai da tempo affidata a Roberto Recchioni. L'albo è pubblicato il 9 febbraio 2016 e si intitola Tre passi nel delirio.

Tante differenze sono immediatamente visibili già dalla confezione, innanzitutto un nuovo design ed un nuovo logo della collana, che sostituisce quello eccessivamente colorato ed un po' naif degli esordi, garantendo così una cover più cupa e sanguigna, anche grazie alla splendida illustrazione di Arturo Lauria. Poi una minore foliazione, l'albo ha infatti 100 pagine come gli albi tradizionali bonelliani, contro le 132 dei Color Fest precedenti. Fondamentale la modifica della carta utilizzata, al posto della carta patinata si è passati alla carta opaca, con una resa dei colori differente ma decisamente affascinante. L'insieme di queste accortezze ha contribuito a ridurre il costo dell'albo, sceso a 4,50 euro.

Altre modifiche annunciate per la collana sono la mancanza di una dimensione fissa per le storie, non più 32 tavole ma anche molte meno o molte più in base alle esigenze. E già dall'albo successivo sarà così con la pubblicazione di una unica avventura lunga 96 tavole, Baba Yaga, firmata da Barbato e Saudelli. Ed ancora, cambia la periodicità della collana diventando trimestrale, con la pubblicazione di quattro albi l'anno.

Passando al contenuto vero e proprio si può notare un'altra bella scossa, infatti siamo di fronte ad un Dylan che vira prepotentemente sull'autoriale e sullo sperimentale chiamando in causa tre grandi talenti del fumetto italiano, giovani autori noti per la forza espressiva e l'originalità delle loro opere, non a caso impegnati a realizzare completamente le storie del personaggio, dai testi ai disegni ai colori. Parliamo di Ausonia, Marco Galli e Aka B.

E' quindi scontato che l'albo non potrà lasciare indifferenti i lettori, destinati ad amarlo od odiarlo. E' altresì evidente che l'albo si muoverà al di fuori di schemi classici e rodati percorrendo binari inusuali, il che già da solo può essere un bel punto di partenza. Sicuramente visionari nel comparto visivo, i tre autori regalano delle interpretazioni personalissime di Dylan e del suo mondo, soffermandosi però anche sulle esperienze ed idiosincrasie storiche del personaggio e non disertando digressioni metafumettistiche.

Si comincia con l'opera di Ausonia, episodio intitolato Sir Bone - Abiti su misura, forse il più leggero dei tre, un divertito omaggio alla serie ed al suo creatore, in cui apprendiamo la bizzarra origine degli abiti sempre uguali di Dylan.

Si prosegue con l'angosciante sguardo di Marco Galli, il grottesco autore di Oceania Boulevard, nell'episodio Grick Grick, in cui un demone insaziabile si stabilisce nel soggiorno di Dylan ed infastidisce tutti col suo incessante digrignare di denti.

SI chiude con l'introspettivo Claustrophobia, firmato da Aka B, in cui Dylan, recluso nel fondo di un pozzo, si interroga sulla sua condizione.

In definitiva siamo di fronte ad un albo che, magari non perfetto, lascia il segno e torna a proporre qualcosa di bello e spiazzante, lasciando ben sperare per le prossime uscite della testata e gli effetti delle tante novità annunciate.

Dylan Dog Color Fest n. 16 - Tre passi nel delirio è un brossurato di 16x21 cm a colori con una foliazione di 100 pagine ed un costo di 4,50 euro distribuito in edicola da Sergio Bonelli Editore dal 9 febbraio 2016.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Sir Bone - Abiti su misuraDylan DogAusoniacoloreepisodio32 pagine
2Grick GrickDylan DogGallicoloreepisodio32 pagine
3ClaustrophobiaDylan DogAkaBcoloreepisodio32 pagine

(16/02/2016)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Tre passi nel delirio
data pubblicazione:
09-02-2016
collana:
Dylan Dog Color Fest, anno 10, n. 16
formato:
16 x 21 cm
pagine:
100

Schede consigliate

marchio_banditi_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Il marchio dei banditi
gor_ico_nekradamus.jpg
personaggi
Gor
monsieur_jean_inquilino.gif
graphic novel ed episodi
L'inquilino del piano di sopra
made_in_germany_effi_.jpg
graphic novel ed episodi
Made in Germany