Morgan Lost

Morgan Lost, serie a fumetti mensile Bonelli dai toni fantastico/noir/horror ideata da Claudio Chiaverotti

[collana]

Morgan Lost


Galleria immagini

Conclusa la pubblicazione delle avventure di Brendon con l'albo n. 200 del dicembre 2014 dal titolo La notte degli addii (ma il personaggio tornerà con una serie di speciali a colori nel 2016), Claudio Chiaverotti si lancia in una nuova impresa e sviluppa un nuovo personaggio per la Sergio Bonelli Editore che esordisce nelle edicole nell'ottobre 2015.

Il personaggio in questione, chiamato Morgan Lost, ha vari punti di contatto con i precedenti lavori di Chiaverotti, è molto affine a Brendon sia come estetica che come attività, è proposto in episodi straripanti di citazioni e sembra mutuare da vicino l'estetica gotica e dark del personaggio di Batman. Bonelli dedica alla nuova creatura di Chiaverotti una serie mensile nel suo formato classico, brossura 16x21 cm con una foliazione di 100 pagine (di cui 94 di fumetto), ovviamente intitolata come il personaggio, Morgan Lost. Gli episodi della serie sono tendenzialmente autoconclusivi (ma il primo è lungo il doppio ed è suddiviso nei 2 primi albi, destinato a fornire una ampia panoramica sul personaggio e sul suo mondo). Delle differenze rispetto alla maggior parte delle serie Bonelli sono però presenti, a partire dall'insolita stampa in bicromia, ovvero una colorazione in toni di grigio e di rosso, che sottolinea il marcato daltonismo del protagonista e ci fa osservare le cose attraverso i suoi occhi. Anche insolite sono le cover composte con una struttura a vignette, che sembrano quasi "split screen" cinematografici, capaci di proporre composizioni inedite, illustrate da Fabrizio De Tommaso.

Il fumetto Morgan Lost ha un'ambientazione decisamente ucronica, ci troviamo infatti in un mondo anni '50 molto diverso da quello del nostro passato, più tecnologico e più burocratico, che spinge perciò la narrazione vagamente verso la fantascienza. Tanti avvenimenti hanno seguito percorsi alternativi, tanti personaggi hanno vissuto vite differenti da quelle che conosciamo, ed il mondo in cui si svolgono le vicende è quindi da scoprire albo dopo albo. Il protagonista Morgan Lost è una sorta di cacciatore di taglie che cattura serial killer nella caotica New Helipolis, cittadina in cui il fenomeno degli assassini seriali è particolarmente sentito, e per certi versi fomentato da trasmissioni-spettacolo dedicati a queste rockstar del crimine.

Nel passato di Morgan Lost sono presenti proprio le sevizie nei suoi confronti ed in quelli della sua compagna da parte di alcuni serial killer seguaci di deliranti dettami egizi. Proprio a tali sevizie è legato il tatuaggio che gli cerchia gli occhi come una mascherina ed anche il suo futuro da cacciatore di taglie. Ovviamente il personaggio sarà circondato da vari amici che avremo modo di conoscere nello scorrere degli episodi, ed anche da numerosi pittoreschi avversari.

La serie esordisce il 20 ottobre 2015 con l'albo L'uomo dell'ultima notte, le vicende del cui episodio si chiuderanno però sull'albo successivo del 19 novembre 2015 dal titolo Non lasciarmi. Le due storie sono naturalmente sceneggiate da Chiaverotti e vedono ai disegni rispettivamente Michele Rubini e Giovanni Talami.

Proseguono poi con la canonica periodicità mensile le avventure di questo nuovo protagonista di storie mistery-noir con declinazioni horror-fantastiche.

Da ottobre 2017 la collana cambia formato, aumentano le dimensioni da 16x21 cm a 17x23 cm mentre si riducono le pagine da 96 a 64, restando invariato il prezzo a 3,50 euro.

(13/12/2015)

Gli albi di Morgan Lost
elenco completo
Tabella riepilogativa degli albi
comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

collana:
Morgan Lost

Schede consigliate

prendimi_kraken_2_ico.jpg
fumetti
Kraken
robinson_della_terra_ico.jpg
graphic novel ed episodi
I Robinson della Terra
marvel_battaglie_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Marvel: Le battaglie del secolo