La messa in scena erotica: Bataille e La lanterna magica

La messa in scena erotica: Bataille e La lanterna magica (Guido Crepax - Erotica n. 22)

[albo]

La messa in scena erotica: Bataille e La lanterna magica


L'albo n. 22 della collana Guido Crepax - Erotica edita da Mondadori Comics si presenta come estremamente interessante proponendo 2 avventure lunghe ed insolite del fumetto Valentina, disegnate meravigliosamente. Stiamo parlando del volume La messa in scena erotica: Bataille e La lanterna magica distribuito nelle edicole, fumetterie e librerie dal 19 maggio 2015.

Il tema del volume è quindi la messa in scena, non in senso direttamente teatrale (aspetto che in realtà è affrontato nei redazionali finali, con i contributi di Crepax a vari spettacoli e rappresentazioni) ma nel senso di lavoro necessario all'adattamento di un'opera, gioco quanto mai scoperto nel primo dei due fumetti proposti.

Il primo fumetto, Storia di una storia, è infatti il libero adattamento della cruda e cruenta opera di Bataille Storia dell'occhio, che Crepax riscrive in modo alquanto originale rispetto ad altri suoi adattamenti di classici dell'erotismo. Realizza infatti l'adattamento attraverso il suo personaggio-chiave Valentina, che dopo aver letto il libro di Bataille decide di rappresentarlo, interpretando tutti i diversi personaggi che lo compongono. Un modo per alleggerire gli aspetti più cupi del romanzo e renderlo più leggero e solare (è proprio Valentina che dice nella prima tavola 'Che bello questo libro! Bello e osceno.. mi viene voglia di fare una storia così... però non così oscena... toglierei dei particolari che mi danno fastidio... certe cose non le sopporto!.. non le farei neanche per finta...'). In questo modo Storia di una storia diventa l'episodio più esplicito della saga di valentina, in cui l'autore si lascia andare ai dettagli ed eccessi che solitamente riserva ai suoi adattamenti di classici dell'eros. Ed al tempo stesso costituisce un racconto in cui l'autore mette a nudo la messa in scena, svelando le logiche ed i ragionamenti che muovono le scelte e le invenzioni dei personaggi e quindi dell'autore. La storia è incentrata sul morboso rapporto tra la giovanissima e viziosa Virginia ed un altrettanto giovane ragazzo, alla continua ricerca di eccessi e perversioni in cui coinvolgono anche la bella e folle Claudia.

Altrettanto interessante sul tema della costruzione narrativa è la seconda storia, in cui Crepax spinge al massimo il suo talento grafico ed il suo immaginario onirico. La lanterna magica è una storia muta che ripercorre molte delle avventure vissute da Valentina incastonandole in un susseguirsi di tavole senza parole che miscelano gli episodi passati del personaggio con riferimenti artistici cari a Crepax e vicende reali, creando un'avventura onirica e caotica, in continuo mutamento, capace di sbizzarrirsi in virtuosismi visivi. Troviamo così Valentina impegnata in una girandola di situazioni  surreali ed erotiche in continua evoluzione, comprensibilmente etichettato come "Erotico Hellzapoppin" nell'articolo di Davide Barzi in chiusura di volume.

Come detto la sezione redazionali è dedicata ai rapporti tra Crepax ed il teatro ma propone anche illustrazioni e litografie dell'autore (oltre a locandine, scenografie e foto di scena). Il disegno omaggio del volume è firmato da Gigi Simeoni e vede ancora una volta come protagonista la splendida Valentina.

Guido Crepax - Erotica n. 22 - La messa in scena erotica: Bataille e La lanterna magica è un volume cartonato  di grandi dimensioni con una foliazione di 224 pagine distribuito in edicola, librerie e fumetterie dal 19 maggio 2015 al prezzo di 9,90 euro.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Storia di una storiaValentinaCrepaxb/nepisodio100 pagine
2Lanterna magicaValentinaCrepaxb/nepisodio96 pagine

(03/06/2015)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
La messa in scena erotica: Bataille e La lanterna magica
data pubblicazione:
19-05-2015
editore:
collana:
Guido Crepax - Erotica, anno 2, n. 22
formato:
21 x 26 cm
pagine:
224